Simona Ventura, chiede 20.000 euro per il danno procurato

Simona Ventura si scaglia contro Alberto Dandolo

Il giornalista ha pubblicato sul suo profilo instagram un post che ha fatto avvelenare la conduttrice televisiva Simona Ventura. Nel post Dandolo aveva fatto un collage con i primi piani dei personaggi famosi dello spettacolo. Ebbene tra quelle foto c’era anche Simona. Nella didascalia c’erano questi hashtag “#quarantinenewfaces #sos #disossati”. Dopo poche ore succede l’impensabile…

Alberto Dandolo replica a Simona: 20.000 euro?

SuperSimo non ha gradito affatto l’ironia degli hashtag del giornalista Alberto Dandolo. Ieri lo stesso, non più tardi 12 ore fa, sempre dal suo profilo, fa sapere ai suoi follower, che Simona Ventura gli ha fatto recapitare una mail dal suo avvocato, chiedendo al giornalista di rimuovere quel collage poiché lesivo all’immagine della sua cliente, chiedendo inoltre un risarcimento di ben 20.000 euro per il danno procurato.

Il giornalista Alberto Dandolo pubblica subito la richiesta dell’avvocato di Simona e scrive: “No Simo aspetta un attimo. Cioè, dimmi se ho capito bene: io dovrei devolvere 20 mila euro per i danni di immagine che ti ho causato con questo post? I danni di immagine causati da me? No vabbè, forse hai sbagliato il destinatario della legale missiva. Good quarantine…”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.