Natale in carcere per Fabrizio Corona senza vedere il figlio e la fidanzata Silvia Provvedi

Fra Silvia Provvedi e Fabrizio Corona c’è una montagna molto alta da scalare ancora: quella della giustizia italiana. Giusto o no, di fatto c’è solo che Corona rimane nel carcere milanese di San Vittore. I due si amano davvero, e su questo non ci piove e Silvia Provvedi ha un desiderio da esaudire: vuole stare con, e vicina a Fabrizio Corona e non molla neanche un centimetro davanti a queste difficoltà. L’incanto d’amore di Silvia Provvedi si è spezzato improvvisamente quando per il fidanzato Fabrizio Corona si sono riaperti i cancelli del carcere di Milano. E’ sotto gli occhi di tutti che tra di loro nulla è cambiato, anzi, sembra essersi rafforzato il loro amore, vittima solo di un percorso ad ostacoli.

silvia provvedi, fabrizio corona, silvia provvedi e fabrizio corona,
Fabrizio Corona e Silvia Provvedi

Silvia Provvedi c’è

La voglia di stare insieme a Fabrizio Corona per Silvia Provvedi rimane la stessa. Proprio l’altro ieri dall’aula del tribunale di Milano, Fabrizio Corona ci ha provato in tutti i modi ad uscire dal carcere, e ha lanciato un disperato appello alla giustizia italiana: “E’ Natale, dottoressa, mi lasci uscire di galera”, ma a nulla è valso l’estremo tentativo dell’ex agente dei paparazzi della Fenice che non è stato accolto. Dunque, natale in carcere e la strada per stare insieme è ancora tutta in salita e piena di ostacoli, ma Silvia Provvedi c’è!

L’amore di Silvia

Non sarà il carcere a spezzare l’amore di Silvia Provvedi per Fabrizio Corona, che ad oggi, sembra essere nero e costellato di buchi neri, invece che di stelle splendenti. Trascorrerà quindi il Natale 2017 nel carcere di San Vittore Fabrizio Corona lontano dal figlio, e dalla fidanzata Silvia. A Novella 2000 Silvia Provvedi racconta: “Anche lo scorso anno speravo che io e Fabrizio potessimo stare insieme a casa, mi auguro ci sia ancora poco da aspettare. Io e Fabri ne abbiamo affrontate tante, siamo molto uniti”. 

Gli sforzi e le difficoltà

Gli sforzi e le difficoltà del caso:“Gli ho detto che tra noi non cambia niente. Così è! Anche ora che sono a Roma, continuo ad andare tutte le settimane come quando ero a Milano. Ovviamente per me è più faticoso, ma le mie scelte non devono pesare su un’altra persona, che è quella cui tengo di più in questo momento… Entrambi abbiamo il compito di venirci incontro e lo stiamo facendo al meglio”.

L’augurio di Silvia Provvedi

L’augurio di Silvia: “Che Fabrizio esca dal carcere. Spero che possa accadere già all’inizio del nuovo anno, sarebbe un sogno. Ci confrontiamo, ma non mi fa critiche. Devo ammettere che è molto contento di me, sa che riesco ad affrontare ogni situazione nel modo giusto. E rimane sempre stupito dalle mie scelte”.

Per la legge Corona deve rimanere in carcere

Per la legge Fabrizio Corona deve rimanere in carcere:“Ho già scontato un anno e quattro mesi di carcere per una vicenda per la quale sono stato assolto”, ha ribadito in aula Corona.

Non sembra essere dello parere la PM Alessandra Dolci, che risponde all’appello dell’ex agente: “Basta con questa aggressività! Non c’è nessun motivo! Se il suo obiettivo è uscire di galera, faccia tesoro delle esperienze passate”. La PM con questa sentenza ha spezzato di fatto il desiderio di Silvia Provvedi che avrebbe voluto passare a casa le festività natalizie insieme al fidanzato. Un Natale amaro per Silvia Provvedi e Fabrizio Corona.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here