Francesca Barra in ospedale

La compagna dell’attore Claudio Santamaria, Francesca Barra ricoverata in ospedale col figlio. Tornata da un viaggio in Vietnam con il compagno Claudio Santamaria sul suo profilo social Instagram posta la foto dal letto d’ospedale: “Io e il mio bimbo siamo ricoverati in ospedale” – scrive Francesca Barra – “Ignoravo che ci fosse una epidemia di Epatite A. E così… non ci siamo vaccinati. Dunque un virus contratto attraverso cibo contaminato (insalata in busta lavata da mani sporche ? Chissà… esistono diversi modi… ho sempre pensato di essere super accorta lavando tanto insalata, verdure). Molto probabilmente trascorrerò le feste qui, ma non importa. Quello che mi devasta è che sia ricoverato anche mio figlio. Quindi l’abbiamo presa entrambi a Milano (dove c’è stata una vera e propria epidemia ripeto!)”.

francesca barra, ricoverata, ospedale, figlio, francesca barra in ospedale, francesca barra ricoverata,
Francesca Barra in ospedale con il figlio

Francesca Barra: “Io e i bambini non eravamo vaccinati…”

Scrive Francesca Barra: “Vi racconto la mia esperienza perché io e i bambini non eravamo vaccinati per l’Epatite. E questo è stato – per me – un errore. Non voglio convincere nessuno a vaccinarsi, non impongo il mio pensiero, ma vi consiglio di informarvi, visto che i casi sono in aumento, presso il vostro medico di fiducia. Di non sottovalutare i sintomi e di farvi visitare da medici di cui vi fidate”.

La denuncia di Francesca Barra: “I vaccini scarseggiano in tutta Europa…”

La denuncia della giornalista: “Purtroppo i vaccini scarseggiano in tutta Europa per questo tipo di Epatite. Ma allora se è in corso un aumento di casi, non sarebbe il caso che il Ministero della salute diramasse norme, comportamenti per la prevenzione, anche nelle scuole, a noi genitori?”.

“Non mi interessano le polemiche con gli antivaccinisti” Francesca Barra attaccata dagli haters

Le Polemiche: stamattina, poco più di un’ora fa, la giornalista Francesca Barra scrive: “Non mi interessano le polemiche con gli antivaccinisti che mi hanno attaccata c’è anche chi ha scritto che sarei pagata non so da chi per la propaganda (praticamente avrei iniettato il virus a una bimba di un anno e mezzo e a mio figlio di 11? MA siete matti o cosa?). Non vi leggerò più. E non risponderò più a certi individui. Ma quando capirete che siamo tutti dalla stessa parte quando si parla di salute e non l’uno contro l’altro?”

La richiesta di Francesca Barra ricoverata al Ministro della Salute

La richiesta: “Ho chiesto al Ministro Beaatrice Lorenzin di informare meglio e tutti sulla prevenzione. Leggete bene: prevenzione. E questo anche per chi e’ contro i vaccini. Magari così si evita il contagio, conoscendo il problema. Quindi altro che propaganda. Leggete tutti i miei post, sono scritti da una persona che ha bisogno di informazioni come voi, che chiede maggiore educazione sanitaria. Il Ministro, ad oggi, non ha risposto”.

La priorità di Francesca Barra

Scrive Francesca Barra: “La mia unica priorità è uscire per occuparmi di Greta che ha la febbre e non ha la mamma Vicina perché sono in ospedale e nemmeno il papà perché è in ospedale accanto a Renato (non siamo ricoverati nello stesso reparto) . E ad Emma, che non capisce cosa stia succedendo… Quindi figuratevi se posso perdere tempo con maleducati , ignoranti e personaggi che passano il loro preziosissimo tempo a insultare invece di trarre il meglio dalle esperienze altrui”.

Francesca Barra fa gli auguri dall’ospedale

Aggiunge Francesca Barra: “Il Natale e’ alle porte e io vi auguro di trascorrerlo serenamente con i vostri cari. Ma lo auguro anche ai miei bimbi. Così come rispondo a chi sta scrivendo su qualche giornale: ma Santamaria passerà le feste con lei? Allora lo dico con il sorriso: una famiglia è tale in salute e in malattia. Se vale per la vostra , vale anche per la mia. Mi spiace per chi spera il contrario ?”.

“Buon Natale e grazie allo straordinario ospedale che si sta prendendo cura di me e del mio piccolo eroe Renato. Usciremo presto! E chissà, forse riuscirò anche a essere in collegamento su Rai uno a capodanno, come previsto”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here