Riccardo Signoretti procede per vie legali contro Belen Rodriguez

Intervengono gli avvocati. si mette male per Belen.

Gossip news per Belen Rodriguez si mette davvero male. Il direttore di Nuovo Riccardo Signoretti ha intenzione di procedere legalmente. Cosa succederà?

Gossip news il direttore di Nuovo Riccardo Signoretti non vuole farla passare liscia alla showgirl Belen Rodriguez. Tutto è iniziato con l’intervista da Maurizio Costanzo, il quale aveva consigliato alla showgirl di andare altrove, lasciare l’Italia e che lui e Maria De Filippi erano vicini a Stefano De Martino. Belen a tale invito risponde attraverso i social mettendo in discussione la credibilità e la professionalità di Riccardo Signoretti. Infatti affermava:” Purtroppo Signoretti ha già preso mille denunce per dichiarazioni false. Prima o poi pagherà quel cosi detto giornalista”.

Gossip, Belen Rodriguez, Maurizio Costanzo, Riccardo Signoretti, news, ultima ora,
Gossip news, Belen Rodriguez,Maurizio Costanzo e Stefano De Martino

Queste le parole della showgirl argentina che hanno spinto il direttore di Nuovo, Riccardo Signoretti a rivolgersi ai suoi avvocati e a procedere legalmente.

Gossip news Signoretti “Capisco che Belen sia distrutta dopo l’intervista. Ma la sua strategia non passerà…”.

Gossip news Riccardo Signoretti non approva la strategia adottata dalla showgirl ossia di mettere in dubbio la sua credibilità affinché il pubblico pensasse che l’intervista fosse falsa.

Gossip news, Belen Rodriguez,
Gossip news, Riccardo Signoretti, Belen Rodriguez e Maurizio Costanzo 

Così facendo ha davvero peggiorato la situazione. Oltre la delusione da dover affrontare ci saranno anche dei legali in processo. Il direttore sottolinea :” Il giornalista, che era l’unico ad avere titolo per smentire l’intervista, non ha avuto assolutamente nulla da ridire. In oltre vent’anni di giornalismo non sono mai stato denunciato per aver pubblicato false dichiarazioni. Belen dovrebbe saperlo bene. Lei è stata chiamata a testimoniare nel processo contro ‘Le Iene’ che avevano accusato il mio settimanale d’aver pubblicato interviste mai realizzate. Ebbene, l’inviato del programma di Italia 1, Filippo Roma, è stato condannato per diffamazione, altro che interviste false. Oltretutto la testimonianza di Belen fu comica. Davanti al giudice non ricordava nemmeno la data di nascita di suo figlio: dal banco dei testimoni, ad alta voce, chiese aiuto a una sua collaboratrice, che era in fondo all’aula”. Sembra che la questione stia davvero peggiorando e probabilmente durante questa guerra emergeranno altre rivelazioni che lasceranno senza parole.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.