Gossip news Pippo Baudo tuona e critica il Festival di Sanremo 2017. Lui raggiungeva il 70% di share, impresa che sembra impossibile attualmente.

Gossip news, il Festival di Sanremo 2017 si è concluso da diverse settimane e nonostante ciò si continua a parlarne. Il palco dell’Ariston ha raggiunto uno share molto alto rispetto agli anni precedenti, merito la conduzione di Carlo Conti e di Maria De Filippi. Molte sono state le polemiche e le critiche ma non sarebbe il Festival se queste mancassero. Dopo il lungo silenzio si pronuncia anche Pippo Baudo, il quale ricorda con piacere le sue conduzioni al Festival di Sanremo. Baudo rilascia un’intervista al magazine Vanity Fair Italia e si racconta a 360 gradi.

Pippo Baudo 80 anni
Gossip news, Pippo Baudo

Inevitabile quindi non soffermarsi anche sul Festival, afferma :” Facevo uno share del 70%. Ospitavo artisti del calibro di Britney Spears, Madonna, Whitney Houston, Beyoncé, Sting. E poi stavolta ha vinto una canzone che non durerà più di tre mesi. Non dovevano trattare male Gigi D’Alessio e Al Bano“.

Gossip news, Baudo non le risparmia neanche ai talent show…

Inoltre anche il conduttore condivide con gli artisti sopracitati  la discutibilità del metodo di valutazione e la finta Giuria di Esperti.

roma fiction fest 10-2016 PIPPO BAUDO
Gossip news, Pippo Baudo

Gossip news, l’intervista di Pippo Baudo prosegue e si sofferma anche sull’efficienza dei talent show, che spesso sono solo illusori. Afferma :” Non mi piacciono i talent show, perché creano talenti a scadenza. I ragazzi promossi dal talent show vengono lanciati nell’immediato e subito dopo sono disoccupati. Bisogna sentirsi responsabili di queste cose!”. Per Pippo Baudo è necessario farsi le ossa con la gavetta e le porte sbattute in faccia. Solo con i mille ‘no’ ricevuti si ha quell’esperienza professionale tale da resistere nel tempo e non essere dimenticati dopo pochi mesi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here