Gossip: mancano ancora cinque mesi alla nascita del primo figlio di Stash e Giulia Belmonte, ma già si ipotizzano nome e sesso

Gossip: Stash e Giulia Belmonte non stanno più nella pelle per l’arrivo del loro primogenito. La notizia è esplosa durante la finalissima di Amici Speciali grazie all’annuncio della padrona di casa Maria De Filippi. Oggi Giulia è giunta al quarto mese di gravidanza e il bebé potrebbe cominciare a mostrarsi meglio: è maschio o femmina?

Probabilmente è ancora presto per capirlo, ma il popolo di Instagram ha già avanzato ipotesi sul sesso del bebé in arrivo e, nientemeno, i possibili nomi. Tutto ciò è scaturito da un possibile indizio lasciato da Stash e Giulia Belmonte.

La serenata “sospetta” di Stash

Gossip: La coppia sta vivendo un sogno e lo sta condividendo con i fan, i quali non si limitano nel dimostrare tutto il loro calore. Molti sono gli scatti e i video che i futuri genitori pubblicano sui social, tra cui la prima ecografia.

Ma il video che ha spopolato su Instagram liberando la fantasia dei follower è quello in cui Stash suona una serenata a Giulia Belmonte mentre le accarezza il pancione. La canzone in questione era Fior Di Luna di Carlos Santana, casualità o indizio?

Stash annuncia la data del parto

Gossip: Secondo l’opinione di molti, la canzone usata per la serenata di Stash non è stata scelta a caso. Alcuni fan hanno avanzato l’ipotesi che Stash e Giulia Belmonte aspettano una bambina che si chiamerà Luna. Da lì parte anche tutta una serie di proposte e pronostici che fanno sorridere al coppia, la quale ancora non ha potuto confermare, né smentire.

Ma il futuro papà, durante un’intervista a Chi ha comunque dato qualche anticipazione sulla gravidanza della compagna: Giulia è entrata nel quarto mese. In autunno, intorno a novembre, diventeremo genitori”. Riguardo alla futura mamma invece afferma: “Una ragazza stupenda che sarà la madre di mio figlio“.

close

Iscriviti alla NewsLetter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie pubblicate da GenteVip

Manteniamo i tuoi dati riservati e condividiamo i tuoi dati solo con terze parti che rendono possibile questo servizio. Leggi la nostra politica sulla privacy.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.