Le rivelazioni di Sonia Bruganelli, moglie di Paolo Bonolis conduttore di Avanti un altro, al settimanale Chi

«Sonia Bruganelli» rivela al settimanale Chi, il primo contatto fisico con Paolo Bonolis. La moglie del conduttore di Avanti un Altro, Sonia Bruganelli ha raccontato come vivono l’emergenza nazionale da Coronavirus e la reclusione forzata durante l’epidemia in famiglia. Ecco le rivelazioni dell’imprenditrice Sonia Bruganelli. Come tutti noi, anche Paolo Bonolis e la moglie Sonia stanno affrontando le difficoltà quotidiane per quanto riguarda la sfera lavorativa, quella di coppia e a dare una normalità ai figli in questo momento di difficoltà.

GossipNotizie Ultima OraGossip TvGrande fratello VipL’IntervistaOroscopo

Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli, senza contatto fisico da inizio quarantena, poi:“Io e Paolo ci siamo incontrati…”

Sonia Bruganelli, Sonia Bruganelli rivela, Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli,
Sonia Bruganelli Paolo Bonolis

Vediamo come Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli, stanno cercando di dare una parvenza di normalità alla coppia e ai figli. La moglie del conduttore televisivo ha raccontarlo al settimanale Chi, che per 15 giorni non ha abbracciato suo marito: Qualche giorno fa, io e Paolo ci siamo incontrati in corridoio e ci siamo scambiati il primo abbraccio dopo 15 giorni. E’ un paradosso pur essendo così vicini, con la testa ognuno cercava le risorse per non abbattersi ed essere di sostegno alla famiglia.

La rivelazione, Sonia Bruganelli o Paolo Bonolis: chi è il più romantico in quarantena?

Sonia Bruganelli: Mio marito dice di essere il più romantico, ma in realtà io lo sono stata quando lui non lo era. All’inizio di ogni rapporto c’è solo chimica e non si può pretendere la stessa passione dopo tutti questi anni. Anche perché, detto tra noi, Paolo rischierebbe di fare una brutta fine. È normale che l’amore prenda un’altra piega sarebbe da folli pensare che tutto resti immutato nel tempo.

La complicità anche su Instagram: Ogni coppia ha il suo segreto…

Sonia Bruganelli: La differenza la fa l’intelligenza e la complicità tra i due. Poi, ogni coppia ha il suo segreto. Il nostro? Ci ignoriamo serenamente. Scherzi a parte, alla base del nostro rapporto c’è una complicità non indifferente, diverse passioni comuni e una serie infinita di risate, oltre all’obiettivo più importante: il bene dei nostri figli. I nostri figli sono grandi e cominciano a fare domande e abbiamo cercato di dare un’idea di normalità fissando orari, organizzando gli impegni della giornata, persino mettendo in piedi un canale Instagram.

“Ci sono parole d’amore”.

Sonia Bruganelli“Non so che cosa avrei fatto senza Paolo: anche nei silenzi, quando ci si conosce a fondo, ci sono parole d’amore”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.