Ha sorpreso tutti Kim Kardashian, la show girl americana, conosciuta in America come modella, imprenditrice e partecipante a numerosi reality. Molti negli Stati Uniti ironizzavano sulla perfezione del suo fondo schiena, millantando presunte operazioni chirurgiche. Così la trentunenne, figlia del famoso avvocato Robert George Kardashian, ha deciso di rispondere alle illazioni con una mossa che ha lasciato l’America a bocca aperta: è andata dal suo medico e si è fatta fare delle radiografie alla “parte incriminata” per dimostrare che non ci sono impianti al silicone.


Subito dopo, l’ereditiera ha pubblicato delle sue foto con le radiografie in mano e ha deciso di diffonderle sia nel web che nelle tv per fugare ogni dubbio. Ha cominciato la sorella Khloé, che ha pubblicato sul suo blog la foto del “lato b” di Kim, con la scritta: “Vero al 100%”. Poi la stessa Kim ha commentato sul suo sito: “Visto? E’ tutto naturale”.
I fan della show girl americana, nota alle cronache rosa negli States per i numerosi gossip nei quali e’ stata coinvolta (l’ultimo con il giocatore dell’Nfl Reggie Bush), esprimono i loro apprezzamenti sul web.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here