Gossip news – Katia Ricciarelli si confida nell’intervista al settimanale Top. La cantante lirica italiana Katia Ricciarelli rivela retroscena della sua vita privata.

Katia Ricciarelli: “Credo di aver fatto tutte le cose che volevo fare. Pesano settant’anni ma pesa di più dirlo che averli”. Sarà la noia che spinge la nostra Katia Ricciarelli in un gioco tanto pericoloso, al pari della droga e dell’alcool e cioè il gioco ai videopoker?

Gossip, Katia Ricciarelli shock: i retroscena della sua vita privata
Katia Ricciarelli

Un’altra confessione che sa di solitudine questa di Katia Ricciarelli: “Non vivo di ricordi. A settant’anni ti rendi conto che non puoi tornare indietro, devi andare avanti e allora preferisco non pensarci”. Sarà questo momento “la terza età” che l’ha portata a passare il tempo davanti ai videopoker?

Tuttavia Katia Ricciarelli tranquillizza tutti dichiarando che la sua non è una mania, gioca ai videopoker solo quattro volte l’anno e lo fa per divertimento. Comunque, il messaggio che invia non è proprio salutare, ci sono milioni di giocatori che ai videopoker si sono rovinati la vita, ma, non ci sentiamo di condannarla, in fondo non siamo dei giudici né mai vorremmo esserlo.

Gossip, Katia Ricciarelli shock: i retroscena della sua vita privata
Katia Ricciarelli

Ecco cosa dichiara ancora: “La mia paura è di arrivare a non essere più autosufficiente”. La nostra cantante lirica è stata sempre molto attiva, e ci ha colpito quando ha affermato: “So che sarà brutto quando non avrò nulla da fare e non saprò a cosa pensare, se starò davanti alla tv e non avrò nessuna idea …” Parole dal sapore nostalgico, noi crediamo che Katia Ricciarelli avrà ancora molto da fare, molto da donare ai suoi fan che la amano sempre e comunque e nel frattempo la seguiremo nel film Infernet che sarà nelle sale italiane a partire dal 28 aprile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here