Ultime notizie Gossip news: Heather Parisi. Altro putiferio e continua ad attaccare i “nemici amatissimi” Lorella Cuccarini e Lucio Presta

Gossip news: Incorreggibile Heather Parisi. Quanto astio in pieno clima natalizio per l’americana. Neanche a Natale accantona per un attimo il suo spirito di rivalsa contro Nemica amatissima. Lo show con cui è rientrata in Rai dopo tanto, tantissimo tempo. Ormai è guerra fredda. Si addensano ancora strascichi dopo quelle due prime serate splendide. L’accoppiata con Lorella Cuccarini ha funzionato, ma fino ad un certo punto. L’ex ballerina, nel frattempo, continua la sua battaglia. L’una contro l’altra.

heather parisi, gossip news,
Gossip news: Heather Parisi

In tv sembravano legatissime ed amiche, ma poi, alle spalle, se ne dicono di tutti i colori. Lorella Cuccarini, nei giorni scorsi, ha svelato che secondo lei la nemica amatissima rappresenta una donna molto fragile. La risposta della Parisi non si è fatta, di certo, attendere. Non risparmia nulla a nessuno e tira dentro anche il manager Lucio Presta.

Gossip news Heather Parisi vuole ancora litigare: astio vs la nemica amatissima Lorella Cuccarini e il manager Lucio Presta

Heather Parisi lancia ennesimo attacco a Lorella Cuccarini e scrive: bugie. Stessa cosa vale per il manager Lucio Presta. L’ennesima dura stoccata. In un video pubblicato su Instagram, si vede la ballerina americana, naturalizzata italiana, che si prende a coltellate, idealmente parlando, da sola: “Litigare con se stessi”, la didascalia del post incriminato. Dove si legge chiaramente chi sono i destinatari delle sue frasi con tanto di hastag… litigare!

gossip news, heather parisi
Gossip news: Instagram Heather Parisi 

Chiaro riferimento alla “nemica amatissima”? Non chiaro, ma chiarissimo. La polemica continua. Sull’asse danzante dell’ex ballerina, c’è anche Lucio Presta. La verità prima o poi uscirà fuori. Quanto astio c’è dentro Heather Parisi e quanto durerà questa polemica da oltre oceano? Per lei, Nemica Amatissima non è finito!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here