Gossip news – Irriverenti come sempre, Paolo Bonolis e Luca Laurenti, gli inseparabili colleghi di lavoro, ora alla conduzione di “Ciao Darwin 7” non hanno tradito la loro ilarità e provocazione salutando il pubblico a fine serata con un bel bacio gay.

Se non ci fossero Paolo Bonolis e Luca Laurenti nel mondo dello della televisione, sarebbero da inventare. I due conduttori hanno prima ballato assieme un lento sulla musica di “Just the way you are” di Barry White, con movenze sensuali ed appassionate, per poi avvicinarsi piano piano e lasciarsi andare ad un bel bacio.

Gossip, Ciao Darwin 7 fa gossip con il bacio gay di Paolo Bonolis e Luca Laurenti
A Ciao Darwin 7 Paolo Bonolis e Luca Laurenti in un tenero bacio

E’ solito che i due protagonisti della scenetta romantica ricorrano spesso a comportamenti scherzosi per far divertire il pubblico e tenere alto l’indice di gradimento dei loro programmi, ma in un periodo in cui la coppia omosessuale è in cerca di diritti sempre più chiari da parte dello Stato italiano, l’immagine di Paolo Bonolis e Luca Laurenti stretti in un tenero bacio, ha lasciato un segno più marcato del solito.

Il fermo immagine del bacio è stato poi postato sulla pagina ufficiale Instagram di “Ciao Darwin 7” con il seguente post: “Quando vieni trasportato dal momento, si fanno cose che nessun uomo può fermare! Il pubblico chiede il bacio? E noi li accontentiamo… che bacio sia!”

Il pubblico ha capito da subito la burla dei due conduttori, ma qualcuno ha voluto creare il dubbio mediatico: “Gay? Ma non sono gay sono amici stretti. Non sono gay… Si sono toccati appena per scherzo. Non è la prima scenetta del genere che fanno, Bonolis è pure sposato con 2 figli. Oddio l’ho pensato anche io. Paolo e Luca sono gay hahahahahahaha. Questi commenti omofobi mi fanno davvero schifo come chi li scrive, siamo nel 2016, si baciano per scherzare, è inutile che fate i perfettini del c…. Paolo e Luca vi amo”.

E così tra uno scherzo, una battuta e una trasmissione riuscita, i due conduttori riescono ancora a far parlare di sé.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here