Gisele e Tom Brady matrimonio in crisi: i coniugi tentano la terapia di coppia

Crisi superata tra Gisele Bündchen e Tom Brady, la cura ha funzionato

Gossip, Gisele Bündchen e Tom Brady tentano la terapia di coppia per salvare il matrimonio

Gisele e Tom Brady matrimonio a rischio. La Bündchen ha “costretto” il marito a salvare la loro unione attraverso la terapia di coppia. La top model non era più soddisfatta. Lui, troppo impegnato con il football, trascorreva sempre meno tempo con la moglie e i bambini Benjamin (10 anni e Vivian (7 anni). Tom e Gisele si sono sposati nel 2009. La coppia mentre usciva insieme da pochi mesi, scoprì che l’ex compagna di lui, Bridget Moynahan, aspettava un figlio dal quarterback dei New England Patriots. “Non era la situazione ideale per nessuno, non esiste un manuale che può preparati a una situazione del genere” aveva dichiarato la Bündchen.

gisele e tom brady matrimonio terapia di coppia

Matrimonio in crisi tra Gisele e Tom Brady che ammette di aver trascurato la moglie: le grandi scelte

Tom Brady ha accettato la scelta della moglie di andare in terapia di coppia per salvare il matrimonio. Il giocatore di football americano ha ammesso che un paio di anni fa si rese conto del malessere di Gisele. Ragion per cui decise di frequentare meno gli eventi sportivi e di restare di più accanto a lei. Tutto ciò, però, lo portò a covare interiormente un risentimento verso la moglie e decisero di rivolgersi a un consulente matrimoniale.

Gisele e Tom Brady matrimonio salvo: la coppia supera la crisi, galeotta la quarantena?

Con la terapia di coppia sembra tornato il sereno in casa Brady. Quali saranno gli effetti dell’isolamento in casa per l’emergenza Coronavirus tra Gisele e Tom? Il confinamento tra le mura domestiche aiuterà o meno la loro unione? Non esiste ancora una risposta a questa domanda ed è tutto da scoprire! Al momento, a giudicare dalle effusioni tra i due, la cura ha funzionato! Galeotta la quarantena?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.