Per Elisabetta Canalis e il suo Brian Perri Halloween è iniziato un po’ prima, o semplicemente i due hanno pensato che per festeggiare un evento importante ci volesse qualcosa di speciale: ecco allora che più che Halloween i due scelgono, dati i giorni vicinissimi ad una delle celebrazioni più amate d’America di festeggiare in maschera il loro primo anno d’amore. Ed è proprio la Canalis a voler condividere questo momento con i suoi fan: Dorothy e Toto! 1 year anniversary! Same day, same place, same party! Solo un anno fa io ero Wonder Woman e lui una rockstar! I love u Brian! Party #Halloween”, scrive così un’innamoratissima Elisabetta su Twitter svelandoci anzi che la maschera non è una scelta casuale, ma è il modo in cui si sono conosciuti e iniziata questa storia che si è sigillata il 14 Settembre 2014 ad Alghero con le nozze, già entrate tra i matrimoni più importanti e chiacchierati dell’anno.

Elisabetta Canalis e Brian Perri: Halloween, per festeggiare in maschera un anno d'amore
Elisabetta Canalis e Brian Perri festeggiano il primo anno insieme

Elisabetta Canalis e Brian Perri festeggiano il primo anno insieme – Ortopedico americano, è l’unico uomo che è stato capace di conquistare subito la bella ex velina di Striscia, non solo facendola perdutamente innamorare come non le accadeva da tempo, ma portandola persino all’altare. Un passo decisamente importante. Stavolta però per il loro anno d’amore i due hanno scelto dei costumi a tema per due: lei, una sexy Dorothy del mago di Oz, e lui il suo fedele cagnolino Toto. Parole dolci, baci e tenerezze volano sui social, facendo sentire Elisabetta come una ragazzina al suo primo amore, che si godono un party che per loro rappresenta molto più di Halloween: e le foto dei due parlano chiaro!

Una bella casa a Los Angeles, un marito bello, desiderabile e innamorato: possiamo proprio dire che questo 2014 è stato l’anno giusto per la Canalis. E ora manca solo un bebè in arrivo per poter  condividere insieme un altro importante traguardo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here