INTERVISTA – Marianna Di Martino nella fiction di Mediaset “Matrimoni e altre follie” interpreta Alice, una giovane mamma che da poco si è trasferita al residence Parco Paradiso insieme al compagno Federico e loro figlio Lele. 

Marianna Di Martino
Marianna Di Martino

La bella attrice Marianna Di Martino, arrivata seconda alla sessantanovesima edizione di Miss Italia, ha la recitazione nel DNA, in quanto nata dalla storia d’amore tra la madre Emanuela Muni, attrice siciliana di Modica e un attore abruzzese mentre si trovava alla dirigenza del Teatro Stabile di Catania, Giuseppe Di Martino.

Il cast di questa avvincente fiction è caratterizzata da ex coppie che lavorano fianco al fianco sul set, da una parte Nancy Brilli e Massimo Ghini e dall’altra parte Marianna Di Martino e Giulio Berruti. 

Marianna Di Martino intervista
Marianna Di Martino

Nella scorsa puntata avevamo lasciato la giovane Alice, alle prese anche con la ricerca di un nuovo lavoro, ansie e paure sembrano triplicarsi. Dopo aver messo da parte l’ex di Federico, interpretata da Martina Stella, lasciandola tra le braccia di Rocco Rispoli, riuscirà a concentrarsi sulla ricerca di un nuovo lavoro?

Nel frangente riusciranno Luisella ed Ivan a trovare una loro stabilità familiare senza le continue intromissioni degli ex? Giusy Ballarin, invece, riuscirà a conquistare il cuore di Luciano Moretti?

Marianna Di Martino
Marianna Di Martino

Alice ha veramente paura che con il matrimonio possa finire la passione con Federico possa finire?

“Quella è più grande che muove Alice! Lei è fermamente contraria al matrimonio vive quel cliché che questo sia la tomba dell’amore. Quindi per tenere sempre vivo questo suo matrimonio di fatto decide di non firmare questo contratto”.

Sul “matrimonio” la pensi come Alice?

“Con lei condivido paure ed insicurezze, ma detto ciò non penso che arriverei comunque alla stessa conclusione di Alice. Su questo aspetto sono più vicina al personaggio di Luisella che ci crede sempre, fino alla fine, dopo due matrimoni, tre figlie alle spalle…”.

Alice si trova ad un tratto grande, donna e mamma, e in un certo qual modo ha un attimo di smarrimento forse. Com’è stato il tuo impatto con il mondo dei grandi, sopratutto in ambito lavorativo?

“Ma nel mio caso tecnicamente non si può parlare di impatto perché ho cominciato a lavorare molto presto, cominciando a muovere i primi passi come modella a quattordici anni, quindi diciamo che è stata più una strada in salita che ho percorso piano piano”.

Marianna Di Martino intervista
Marianna Di Martino

Nel caso in cui diventassi mamma prenderesti una pausa da tutto per stare accanto al tuo bambino, lavoro compreso?

Fermare proprio tutto, tutto no! Sono figlia di una mamma che mi ha avuta giovane e non ha mai smesso di lavorare. In realtà sono fermamente convinta che le due cose possano andare di pari passo, basta esser molto brava ad organizzarsi”. 

Marianna, qual è il tuo sogno nel cassetto?

“Il mio sogno nel cassetto è…. fare un film con Quentin Tarantino! Non è neanche esigenze particolari sul ruolo, andrebbe bene lo stesso. Anzi se mi facesse interpretare un personaggio maschile ne sarei davvero felice, perché è la cosa più difficile da fare per una donna e se c’è una persona al mondo capace di dirigermi è solo lui: Quentin Tarantino!”.

LASCIA UN COMMENTO