Isola dei Famosi, Nancy Coppola e Simone Susinna cedono alla tentazione

Nancy Coppola e Simone Susinna protagonisti di una prova tentazione. Con tanto di sorpresa finale gustosa all'insaputa degli altri naufraghi

Isola dei Famosi 2017, le news di oggi 28 marzo 2017. 55° giorno: cosa succede tra Nancy Coppola e Simone Susinna? I due non ce fanno veramente più.

L’Isola dei Famosi 2017 vivrà un nuovo atto della sua fase finale nella puntata di martedì 28 marzo 2017. Una puntata molto importante in quanto rimarcherà certi equilibri ormai creatisi tra una parte del gruppo e la restante parte, a maggioranza con il leader dell’Isola Raz Degan. Ma prima di scoprire cosa avverrà nella puntata de l’Isola dei Famosi 2017 di questa sera, Nancy Coppola e Simone Susinna ricevono una gustosa sorpresa. In tutti i sensi.

Nancy Coppola, Simone Susinna, Isola dei Famosi, Isola dei Famosi 2017, Isola, oggi, news,
Isola dei Famosi 2017, Nancy Coppola. (Foto Instagram).

Isola dei Famosi 2017 Nancy Coppola e Simone Susinna cedono alla tentazione del pollo arrosto con patate.

Nancy Coppola e Simone Susinna protagonisti per una volta a l’Isola dei Famosi 2017. Prescelti per agguantare una gustosa prova tentazione. Sono dovuti arrivare sulla cima dell’Isola per scoprire la sorpresa che era in serbo per loro: “Sento già il profumo di babà”, sentenzia Simone Susinna.

Nancy Coppola, Simone Susinna, Isola dei Famosi, Isola dei Famosi 2017, Isola, oggi, news,
Isola dei Famosi 2017, Simone Susinna

La sorpresa a Nancy e Simone, ma ad aspettarli non c’era un babà, bensì una sorpresa ancora più speciale: un pollo arrosto con patate. Pronto per loro. La coppia ha deciso di non badare al sodo e di non condividerlo con gli altri. Lontano da tutto e da tutti Nancy Coppola e Simone Susinna divorano il pollo e le patate. Quando si dice l’appetito vien mangiando. In tutti i sensi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.