The Voice 2016: Emis Killa ha cominciato la sua avventura televisiva in quel di The Voice: 26 anni, con una carriera musicale piena di soddisfazioni alle spalle ma pronta ad arricchirsi sempre di più. Si può dire che il rapper è ancora all’inizio, ma è pieno di voglia di fare, crescere e imparare anche grazie a questa nuova esperienza.

Sempre spavaldo e determinato, ha rilasciato un’intervista a Vanity Fair premurandosi accuratamente di registrarla a sua volta: il rapper non nasconde un certo astio verso i giornalisti quando questi cambiano le sue dichiarazioni e le snaturano. Sceglie quindi di tutelarsi, parlando chiaro. In merito al programma, Emis Killa ha dichiarato di non aver mai seguito con assiduità il talent canoro, se non l’anno scorso quando anche un suo vocalist era tra i concorrenti. Ma ora siede su una delle poltrone rosse e il suo ruolo è determinante ai fini della gara. Il giovane è fiducio rispetto ai talenti in gara, specie per quanto concerne quelli della sua squadra: “A The Voice sono fortunato: i fighi sono nel mio team“, afferma infatti.

Emis Killa e il rapporto con gli altri giudici di The Voice 2016

The-Voice-of-Italy-2016-1024x582
The Voice of Italy 2016

Pronto a sbaragliare gli avversari e quindi gli altri coach. Con questi ultimi Emis Killa si sta trovando bene e racconta il suo rapporto con i vari giudici: “Conoscevo tutti, a parte Raffaella Carrà. Lei è l’animale mitologico della trasmissione, Max Pezzali il più buono, anche nella vita, è impossibile litigare con lui. Io e Manuela abbiamo due caratteracci, siamo predominanti, lei è più tecnica, io più cazzaro. Sono la scommessa di quest’anno, credo si aspettino molto da me“. Il rapper però non ha paura di deluderle: è deciso a dare il meglio di sé, senza preoccuparsi dei giudizi. E se qualcuno lo paragona a Fedez, a lui non dispiace. Scherzando dice infatti: “Non mi dà fastidio, pensi che alcune volte ci confondono. Siamo amici cresciuti artisticamente insieme. Siamo i Ronaldo e Messi del rap. Ok, forse mi sto autocelebrando

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here