Gossip news gente vip – In Italia c’è la profonda crisi economica, persino il marchio “Tods” subisce perdite del 3%, ma la figlia di Tom Cruise e Katie Holmes, mette a segno un colpo grosso. Suri, di appena 7 anni, ha firmato un contratto da “2 milioni di dollari” per realizzare una sua linea di abbigliamento per bambine. L’intero progetto, porterà il nome della bambina “Suri”.

suri-figlia-di-tom-cruise-stilista
Suri: Stilista per bambine

I mass-media l’hanno tenuta d’occhio fin dalla nascita, e non era la sola, era in buona compagnia. Le star di Hollywood, tendono a spendere molti dollari per vestire i propri figli, esclusa Angelina Jolie, più volte criticata dalla suocera.
Suri, ha lanciato la moda delle prime “lelli Kelly” con i tacchi, attirandosi le antipatie di molte mamme che non la reputavano un buon esempio.
E tra un orsacchiotto, cerchietti per capelli ed il perenne broncio, è riuscita a conquistare un contratto da favola. Si dice che i suoi abiti saranno lanciati in un grande magazzino di New York, e si pensa immediatamente a “Sax” nella Quinta strada, meta di amanti dello stile italiano, e probabile sede per il debutto della collezione molto attesa.
Sarà un grande successo, anche perché la mamma Katie e la stylist Jeanne Yang la supporteranno nel realizzare le sue idee. Anche se Suri sembra sapere esattamente cosa vuole, fin dai suoi primi sbadigli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here