E’ una persona con i piedi ben ancorati a terra la spumeggiante modella e showgirl bresciana Monica Gorni, oltre che particolarmente coraggiosa. Mony è infatti diventata da poco tempo un’ imprenditrice, aprendo un bel negozio dedicato agli accessori che ora è sito a Brescia in Via Splalti San Marco, 7.
Ecco che cosa ci ha raccontato di questa sua nuova avventura…


Monica, come è nata l’ idea di diventare imprenditrice?

Diciamo che il creare qualcosa di mio è sempre stato un mio sogno e che l’esperienza in ambito organizzativo e di gestione non mi manca dal momento che ho gestito un negozio per sette anni. Così a un certo punto ho pensato: “perchè non provarci con uno mio?”. Ed eccomi qui!

Sinceramente credi che il tuo lavoro del mondo dello spettacolo possa in qualche modo danneggiare o al contrario esaltare questa tua nuova attività?

Ho riflettuto molto su questo e inizialmente ho pensato che il mio lavoro nel mondo dello spettacolo avrebbe in qualche modo penalizzato il mio negozio, sopratutto per la tipologia di clientela che richiede, essendo un negozio di accessori per donna.

Che vorresti dire?

Beh, le donne hanno ormai la critica facile e la mia paura era quella che, sapendo il mio lavoro a livello di spettacolo, avrei avuto meno clientela femminile. Poi pensandoci meglio sono arrivata alla conclusione che il mio merito a livello commerciale deve essere visto solo per quanto riguarda il mio modo di pormi all’interno del negozio, per la cortesia e per la mia professionalità! Caratteristiche che per fortuna mi sono sempre state riconosciute. Quindi basandomi su questo non ho alcun problema e donne come ragazze entrano molto volentieri e non solo ti dirò!! Ho un buonissimo rapporto che va al di là di semplice commessa e cliente.

Hai puntato sugli accessori, sono davvero così importanti per una donna?

L’ accessorio è donna, anche se ultimamente pure l’uomo ci tiene al look! Tuttavia senza ombra di dubbio la donna è più accorta e attenta nella sua scelta nel senso che ci tiene ad abbinare gli accessori in base all’abbigliamento che indossa, piuttosto che al trucco.


Secondo te qual’è il criterio per scegliere quello giusto per sè?

Io credo che bisogna essere obiettivi anche verso se stessi. A volte ci sono accessori, piuttosto che un capo di abbigliamento che può piacere, ma bisognerebbe essere consapevoli cosa può o non può stare bene indosso a sè. Il criterio ideale credo sia proprio questo. Al giorno d’oggi poi esiste una svariata quantità di accessori, di tutti i tipi e gusti, e quindi scegliere quello adatto a se è davvero semplicissimo!

Ma per non sbagliare che cosa ci consigli per la primavera ormai alle porte?

Per questa nuova stagione alle porte azzardate con colori molto accesi, come il giallo, turchese, il verde o l’ arancio! Non dimentichiamo poi che questa primavera-estate la moda è tutta dettata dai teschi e dalle bandiere! Ma se volete saperne di più e ricevere qualche dritta ulteriore vi aspetto in negozio. Un abbraccio a tutte le lettrici!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here