Per Megan Fox era un modello e un personaggio da imitare, ora pero’ ci ha ripensato e ha deciso di eliminare Marilyn Monroe dal suo avambraccio. Il viso della diva di “A qualcuno piace caldo” era infatti il tatuaggio piu’ ostentato dall’attrice e modella che ora ha deciso di eliminare con il laser: “E’ un personaggio negativo, soffriva di disturbi della personalita’, era bipolare – ha spiegato la Fox al mensile ‘Amica’ -. Non voglio attrarre questo tipo di energie negative nella mia vita. Chissa’, forse togliero’ anche gli altri, ma il laser e’ doloroso”.


Megan e’ una vera fan dei tattoo: nove, infatti, sono i disegni sparsi lungo la sua silhouette. Nel 2009 aveva spiegato il perche’ della scelta di farsi incidere Marilyn sul braccio: “La ammiro molto, ma non vorrei mai imitarla. E’ un monito, mi ricorda di non lasciarmi sfruttare fino all’esaurimento dall’industria cinematografica”.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here