Grande giallo intorno alla sospetta gravidanza di Marica Pellegrinelli: la bellissima modella, convolata a nozze con Eros Ramazzotti quest’estate con un matrimonio blindatissimo, sembrerebbe avere delle forme sospette. Proprio stamane la Pellegrinelli è stata pizzicata a spasso per il centro di Milano con la sua prima figlia Raffaela Maria, e il suo abitino aderente metteva in risalto delle curve un po’ più pronunciate del solito.

Marica Pellegrinelli: Pancia sospetta per il centro di Milano, in arrivo un bebé?
Marica Pellegrinelli, la moglie di Eros Ramazzotti è incinta per la seconda volta

In realtà non è chiaro se la Pellegrinelli abbia diffuso la notizia da qualche settimana: secondo Novella 2000 infatti sarebbe stata proprio lei a non nascondere la sua gravidanza usando una certa discrezione, anche se non ne ha dato ufficialmente l’annuncio definitivo.

Ad ogni modo lei si lascia fotografare dai paparazzi senza alcuna riserva e con un sorriso radioso: si aggira con disinvoltura per le strade, mentre i fotografi cercano di trovare l’angolatura e la posizione giusta per trovare quel particolare che possa aiutare a svelare la sospetta gravidanza. E quasi gioca con lo sguardo indiscreto dei paparazzi, cercando di coprirsi la pancia con la borsa mentre intanto va a prendere la sua piccola: a giudicare dalle foto però la pancia, per lei che ha sempre un fisico perfetto e smagliante, sembra che poi di dubbi non ne lasci poi così tanti. La pancia c’è e si vede, e neppure poco.

Insomma il sogno di ampliare la famiglia sembra che abbia buon prospettive di realizzazione per la fresca signora Ramazzotti, e sul sesso del bambino già si vocifera da circa tre mesi: potrebbe infatti trattarsi di un bel maschietto, che facendo qualche calcolo potrebbe nascere proprio nello stesso periodo del terzo bambino della Hunziker. Secondo alcune voci infatti la Pellegrinelli sarebbe già al terzo mese di gravidanza: troppe voci e dati quindi, che hanno bisogno solo della conferma ufficiale dei coniugi Ramazzotti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here