Keira Knightley è un’attrice simbolo di grazia ed eleganza, lontana anni luce dai tipici scandali che caratterizzano le star americane. Dopo il matrimonio con il suo bello James Righton, musicista nella band Klaxons, adesso sembra che la star sia in attesa del suo primo bambino. Ma Keira, mantenendosi fedele al suo carattere decisamente low-profile, non ha fatto grandi annunci su social o cover dei magazine come Kourtney Kardashian. Secondo i media britannici la diva sarebbe già al terzo mese di gravidanza, e ad avvalorare questa tesi sarebbero gli outfit decisamente baggy che la star di Pirati dei Caraibi ha portato negli ultimi mesi.

Keira-Knightley-incinta-foto
Keira Knightlley è al terzo mese di gravidanza

Tute, salopettes, pantaloni stretch: sarebbero tutti indizi che confermerebbero che la Knightley ha bisogno di indossare abiti comodi e adatti a un fisico in continuo cambiamento. L’ultima conferma è avvenuta poi qualche sera fa quando la Knightley ha presenziato agli Indipendent Spirit Awards e ha sfilato sul red carpet con un abito dello stilista Simone Rocha a vita alta strutturato appositamente per poter nascondere il più possibile il primo pancino. Secondo alcuni insiders presenti alla serata inoltre, la diva non avrebbe toccato alcool per tutta la sera, rifiutando categoricamente anche di fare un brindisi. Insomma, alla stampa inglese sembra ormai chiaro che l’attrice sia in dolce attesa sebbene per ora non sia arrivata alcuna conferma ufficiale.

La diva d’altronde si è sempre distinta per essere molto riservata. Sin dall’inizio della sua carriera, avvenuta nel 2002 con il film Sognando Beckham, la star non ha mai fatto molto parlare di sé. Dopo l’incredibile successo al botteghino dei film di Pirati dei Caraibi qualcuno pensava che Keira fosse potuta diventare una delle tante celebrità bruciate dalla fama ma così fortunatamente non è stato. La Knightley ha tenuto sempre i piedi ben saldi per terra fino al matrimonio con il marito nel 2013 e adesso l’arrivo di un bebé non potrà sicuramente che renderla più felice e appagata.

A Vogue l’attrice ha dichiarato: “Quando diventerò mamma non sarò sicuramente una di quelle che stanno a casa dalla mattina alla sera. Mi prenderò cura di mio figlio, certo, ma vorrei anche continuare la mia carriera. Mandare avanti entrambe le cose”. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here