Kate Upton CR Men’s BookKate Upton, non è più, ormai, soltanto una super modella. E questo non soltanto perché la sua carriera ha abbracciato la recitazione, come abbiamo ben visto nel film “Tutte contro di lui” nel quale ha lavorato al fianco di Cameron Diaz. La protagonista cui facciamo riferimento è ormai diventata un’icona di bellezza e sensualità inconfondibile. Con il suo fisico formoso non passa di certo inosservata nell’ambito modaiolo e proprio grazie alle sue forme, che spesso lei stessa critica, si è contraddistinta ed è rimasta impressa al pubblico. D’altra parte, a prescindere dalla taglia, la bellezza di Kate è innegabile e la si può ammirare anche in questo nuovo progetto che la coinvolge: il calendario di CR Men’s Book.

Kate Upton: “La Marilyn dei nostri giorni”

Kate Upton sensuale per il calendario di CR Men's Book
Kate Upton CR Men’s Book

Kate Upton CR Men’s Book Si tratta di un progetto editoriale voluto dall’ex direttrice di Vogue Carine Roitfeld. In esso, lo scatto della Upton è sicurmente uno dei meglio riusciti e senza alcun bisogno di mostrare troppo il corpo. Completamente coperta da una veste ricamata, corredata da una camicetta e addirittura da un giacchetto annodato in vita, la Upton non ha alcuna necessità di posare nuda. La sensualità di certo non manca nella sua posa e nella sua espressione. La scelta della Roitfeld è ricaduta su di lei proprio per questo. Così come Carine spiega: “Kate ha sempre rappresentato tutto ciò che amo. È il mio esatto opposto: è la Marilyn dei nostri giorni. Rappresenta diversi tipi di bellezza e le fantasie sessuali di tutti gli uomini”. 

Kate Upton: “Non posso ridurre la taglia del mio seno: è naturale!”

Innegabile, in effetti, la presa che la bellezza di Kate ha sul pubblico. La sua bellezza naturale e morbida ha, d’altro canto, sdoganato il mito della magrezza, riportandoci un po’ indietro nel tempo, quando le curve erano molto più esaltate nel mondo dello spettacolo. Difficile da credere, tuttavia, il fatto che lei stessa si senta a volte fin troppo prosperosa. Specie per quanto riguarda, è chiaro, l’abbondante seno. Come da lei dichiarato, non di rado ha sognato di avere qualche taglia di reggiseno in meno, ma non ha mai considerato l’idea di una riduzione chirurgica. Ama i bikini striminziti ma non altrettanto l’effetto che questi producono sul suo corpo, ma poco male. Al pubblico piace così e di certo non lo si può considerare un grande difetto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here