Justin Bieber a Parigi con Kendall Jenner, rissa con un paparazzo

Anche questa volta Justin Bieber non è riuscito a contenere il suo lato più ribelle e violento, e questa volta se l’è presa con un paparazzo: giunto a Parigi, il cantante canadese è stato assediato dai numerosi paparazzi e preso dall’ira, ha messo la mano sul collo ad uno di loro, come riferisce il sito web americano Tmz. Un altro tassello che non aiuta a salvare l’immagine del giovane, dopo le accuse di razzismo che gli arrivarono per un video girato quando era più giovane, e che ha pagato scusandosi pubblicamente.

Justin Bieber aggredisce un paparazzo a Parigi
Justin Bieber aggredisce un paparazzo a Parigi

Justin Bieber a Parigi rissa con fotografo – In realtà però quello che ci lascia più dubbiosi non è tanto la reazione di Justin Bieber, che ormai negli ultimi tempi ci ha abituato alle sue marachelle, si pensi a quella con Orlando Bloom con il quale anche stava venendo alle mani, ma è il fatto che Bieber a Parigi non fosse solo perchè accanto a lui c’era la modella Kendall Jenner. Forse è questo il motivo che ha spinto Justin a reagire in modo aggressivo, perchè le foto sarebbero state un po’ scomode, soprattutto se fossero arrivate all’occhio di Selena Gomez. Si tratta di un flirt, di un’amica o di una coincidenza? Di certo è una situazione che non fa molto bene alla storia di Bieber con la Gomez, ricominciata da poco e reduce proprio da un periodo molto burrascoso.

Non resta allora che vedere in che modo Bieber spiegherà l’accaduto: siamo certi che magari anche attraverso i social non mancherà di scusarsi, ma Selena invece in che modo leggerà la vicenda? Qualcuno sul web inizia a vociferare che in realtà la storia dei due sia di nuovo al capolinea, se la Gomez ha permesso a Bieber di andare a cena con un’altra donna. Intanto Selena è tornata da Parigi, chissà come accoglierà il suo Justin.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.