Inizio d’anno un po’ turbolento per il Principe William d’Inghilterra e Kate Middleton, una delle coppie più amate del mondo, che appena passate le feste di Natale si sono ritrovati al centro del gossip: secondo il sito The Inquisitr il Duca di Cambridge sarebbe sempre più infastidito dalla popolarità della moglie. Kate è infatti diventata un personaggio mediatico a tutti gli effetti: seguita da paparazzi e giornalisti, ogni sua mossa diventa subito notizia e ogni suo outfit analizzato nei minimi dettagli.

Il Principe William e Kate Middleton, dissapori nella coppia
Il Principe William e Kate Middleton

William d’Inghilterra e i dissapori con la moglie Kate Middleton

In pochissimo tempo la Duchessa di Cambridge si è imposta come icona di stile ed eleganza, grazie anche alla capacità di sfoggiare capi low cost alla portata di tutte e abiti da sogno e d’alta moda per le occasioni speciali. Sempre sorridente e cortese con tutti, Kate Middleton, impeccabile nelle uscite pubbliche e negli impegni ufficiali, attiva in numerosi progetti di beneficenza, ha perfino offuscato il ricordo dell’indimenticabile Lady Diana, per non parlare del marito e dei suoceri. La notizia ha fatto preoccupare e non poco: c’è chi teme infatti che i due potrebbero entrare in crisi proprio per questo, replicando ciò che successe a Carlo, offuscato dalla moglie Diana. I bene informati sostengono però che William sia innamoratissimo della moglie e che tra i due non c’è nessuna aria di crisi. La notizia per ora rimane solo un pettegolezzo e non porterebbe nessuna conseguenza alla coppia reale, forse solo un po’ di maretta in famiglia, ma si sa… l’amore non è bello se non è litigarello!

close

Iscriviti alla NewsLetter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie pubblicate da GenteVip

Manteniamo i tuoi dati riservati e condividiamo i tuoi dati solo con terze parti che rendono possibile questo servizio. Leggi la nostra politica sulla privacy.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.