Gossip news- Marco Borriello adirato per essere stato sbattuto in prima pagina, con foto che lo ritraggono in teneri atteggiamenti con Belen Rodriguez.

Gossip news: Circa una settimana fa i paparazzi del settimanale Chi, avevano sorpreso Marco Borriello e Belen Rodriguez, addirittura mentre si scambiavano un bacio. La coppia Rodriguez-Borriello è al centro del gossip dall’inizio dell’estate. Perciò i paparazzi non vedevano l’ora di beccare il momento clou. Così è stato.

Da quel momento le foto sono apparse su tutti i giornali e diventate virali sul web. Sembrava che finalmente fossero usciti allo scoperto, oppure volevano attirare il gossip su di loro. Perché dal momento che ci si scambia un bacio in pubblico, l’effetto è questo. Ma il calciatore Marco Borriello non ci sta alle parole e agli scatti apparsi sui giornali. Tanto che ha deciso di pubblicare una foto con Belen Rodriguez su Instagram, per smentire la loro relazione, ancora una volta. Inoltre minaccia di querela il settimanale Chi, per violazione di proprietà privata.

Gossip, Marco Borriello adirato per essere stato sbattuto in prima pagina
Marco Borriello e Belen

Buongiorno a tutti. Visto che negli ultimi giorni sono stato protagonista di alcune vicende (soprattutto legate alla mia vita privata). Ci tenevo a chiarire alcuni punti così evitiamo il teatrino. Sono un uomo LIBERO e non ho alcuna relazione sentimentale UFFICIALE in atto con NESSUNA persona. Sono dunque LIBERO di vedere chi voglio, quando voglio, senza dover rendere conto a NESSUNO! Per quanto riguarda le persone che mi accusano di essermi venduto al gossip, posso solo dire che ho già dato mandato al mio legale di sporgere querela nei confronti del giornale che ha pubblicato le foto scattate nella MIA PROPRIETA’ PRIVATA! Le foto scattate in casa MIA le mostro IO, quando, a chi e in che maniera voglio. Senza dover vivere con il timore che qualche estraneo possa fotografarmi e pubblicarmi in prima pagina! Credo di essere stato abbastanza chiaro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here