Gossip news: Micol Olivieri della fiction I Cesaroni rivela di essere di nuovo incinta. L’attrice aspetta il secondo figlio a due anni e mezzo dalla nascita della primogenita Arya.

Gossip news Micol Olivieri incinta secondo figlio. Lo rivela lei stessa a Pomeriggio Cinque nel salotto di Barbara D’Urso. Nella rubrica pomeridiana di Mediaset arriva l’inaspettato annuncio dell’attrice de I Cesaroni che dichiara di diventare di nuovo mamma, dopo la nascita della piccola Arya di due anni e mezzo. Svelato il sesso del bambino. Ecco quando nascerà.

Gossip news: Micol Olivieri incinta del secondo figlio. Di nuovo mamma dopo la piccola Arya: l’annuncio!

Ha soltanto 24 anni, ma a breve Micol Olivieri diventerà mamma di nuovo. L’attrice fa sapere che questa volta si tratterà di un maschietto. Attraverso uno scatto che mostra il suo pancione su Instagram commenta: “Casa Massella si tinge di Azzurro! #pregnant #me #mylife #fioccoazzurro #minibomber #famigliamassella #myhome”.

micol olivieri, incinta, secondo figlio,
Gossip Micol Olivieri con la figlia Arya

L’annuncio è stato dato anche a Pomeriggio Cinque. In diretta insieme a Lory Del Santo, la Olivieri ha rivelato: “Arriverà un fratellino ad Arya”. Il parto è previsto per il mese di settembre. I fan sono molto contenti della lieta notizia, anche se questo vorrà dire che avranno meno modo di vedere Micol in veste di attrice, almeno per il momento. In molti si chiedono se il parto avverrà in collegamento dall’ospedale con Pomeriggio Cinque oppure no. Non è la prima volta che questo succede. Barbara D’Urso, infatti, è chiamata anche “Dottoressa Giò”, per i suoi collegamenti dagli ospedali in occasione di liete notizie.

Nel frattempo Micol Olivieri e suo marito Christian Massella dovranno attivarsi per la scelta del nome, unica cosa non ancora resa nota. “Come lo chiamerai stavolta?” chiedono i fan. Intanto i futuri genitori bis questa volta si preparano a tingere tutto di azzurro. Al prossimo gossip!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here