Gossip, Jamie Dorman, dopo il grande successo, anche televisivo e non solo cinematografico, di “50 sfumature di grigio”, ecco che l’attore Jamie Dornan è tornato sul set per iniziare a girare il sequel “50 sfumature di nero”, che uscirà nelle sale nel 2017.

L’attore, su Instagram, mostra a tutte le sue fans il suo fisico mozzafiato ed, ovviamente, non mancano i numerosi commenti. Ma, intanto, cosa succede a Vancouver? Ebbene si, Jamie Dornan e Dakota Johnson scappano dal set di “50 sfumature di nero” e tornano a casa propria.

Jamie Dornan scappa dal set di “50 sfumature di nero”
Jamie Dornan

Li avevamo lasciati lì, pronti per cominciare le riprese di “50 sfumature di nero” assieme, ed eccoli ora dall’altra parte del mondo. Qualche giorno fa, infatti, i due protagonisti della saga erano atterrati in Canada, per visitare il luogo delle riprese e posare per un photoshoot. Nella fredda città era arrivata addirittura Amelia Warner, moglie dell’amato Christian Grey. Dopo neanche 48 ore, sono già andati via tutti: Dana Brunetti è volato a Los Angeles, per riunioni di produzione. Dakota Johnson è tornata a New York, per presenziare all’anteprima di “Single ma non troppo” e Jamie Dornan, con la moglie al seguito, è rincasato a Londra.
Come mai sono andati via dal set di “50 sfumature di nero”? Non bisogna preoccuparsi: sia Dakota Johnson e Jamie Dornan, che il resto del cast, torneranno a Vancouver il 16 febbraio prossimo. È la data fissata, salvo ulteriori ritardi, per il primo ciak. Il grande esordio insomma è previsto per il weekend del 13 e 14 febbraio, quando presumibilmente arriveranno in città anche gli attori secondari, compresa la new entry Kim Basinger.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here