Federica Panicucci, a 50 anni, super amore e super carriera

Federica Panicucci ha festggiato i suoi 50 anni lo scorso 27 ottobre. E ovviamente, il primo ad augurarle buon compleanno è il suo attuale compagno Marco Bacini, che, rullo di tamburi, le ha regalato un super anello. La conduttrice Federica Panicucci ha postato sui social un’immagine di lei da bambina: “I 50 anni sono i nuovi 5″. Ma quello che ha lasciato i fan a bocca aperta è la foto della scatola del super anello che pare le sia stato regalato dal fidanzato Marco Bacini per il traguardo del mezzo secolo di vita…

Federica Panicucci 50 anni : “Dove eravamo rimasti?”
Federica Panicucci 50 anni

Federica Panicucci 50 anni e compleanno con Marco Bacini

Federica Panicucci è ormai super innamorata di Marco Bacini. Tuttavia non è l’unico con cui ha condiviso la sua festa di compleanno. Pare infatti che l’ex premier Silvio Berlusconi abbia voluto  recapitare i suoi auguri a Federica Panicucci, poiché secondo voci di corridoio è la sua presentatrice preferita, il fiore all’occhiello… Perché? Forse perchè è reduce, tra l’altro, dai record di ascolti del suo Mattino Cinque. La bella Federica ha detto “Ho trasformato la mia passione in un lavoro, sono diventata mamma e penso di aver colto tutte le occasioni. Ho vissuto tante esperienze, positive e negative, che hanno fatto di me la donna che sono”.

L’intervista a Federica Panicucci prima dei 50 anni

La presentatrice Federica Panicucci ha festeggiato i suoi 50 anni e pochi giorni prima ha rilasciato un’intervista a Chi “Nella vita ho fatto più di quanto immaginassi. Ho trasformato la mia passione in un lavoro, sono diventata mamma e penso di aver colto tutte le occasioni. Ho vissuto tante esperienze, positive e negative, che hanno fatto di me la donna che sono”.

E per la prima volta, si lascia andare sulla relazione con il manager Marco Bacini, a cui è legata da oltre un anno.“L’amore per Marco mi ha letteralmente travolta, e io mi sono fatta travolgere. Sono positiva e ottimista per natura e, se affronti la vita così, ti può dare grandi soddisfazioni. Non mi sono mai fermata a pensare nulla di negativo, ero convinta che, anche nei momenti più difficili, avrei trovato la chiave giusta.”

E sulla carriera infine dice, “Enzo Tortora era un uomo straordinario, provato ma orgoglioso. Lavorai con lui quando avevo 19 anni ed ero in quello studio quando tornò a “Portobello” e disse: “Dove eravamo rimasti?”. Con Celentano, invece, realizzai “Arrivano gli uomini”.

“Sette minuti prima di andare in diretta sul Tg1 per presentare il programma, arrivò Claudia Mori che disse: “Le domande che hai preparato non vanno bene, Adriano ha cambiato idea”. Pensai seriamente di scappare, ma poi mi feci forza e andai in onda improvvisando. Anche se sono una precisa che ama prepararsi, funzionò.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here