Caterina Balivo su Instagram: “La libertà tanto sognata”

Caterina Balivo su Instagram nel giorno della festa della Liberazione: “Alle 15 tutti sul balcone a cantare”

La conduttrice di Vieni da me, Caterina Balivo, oggi, sabato 25 aprile 2020, nel giorno della Festa della Liberazione entra nelle case degli italiani tramite il suo profilo Instagram. “Buona festa della Liberazione a tutti! La festeggeremo nelle nostre case e, mai come in questo periodo, capiamo appieno la libertà tanto sognata. Alle h15 tutti sul balcone a cantare “Bella Ciao” (io amo la versione de “La casa di carta”) è la didascalia alla foto pubblicata tra le mura domestiche. Pochi giorni Caterina Balivo ha rivolto il suo pensiero alle mamme in lockdown.

Caterina Balivo comprensione per le mamme durante il lockdown

In questo momento, dove l’attenzione è soprattutto per i più piccoli la conduttrice televisiva dedica il suo pensiero alle mamme. “Per noi adulti non è facile questa situazione e ne abbiamo parlato tante volte anche durante le dirette. Ma per i piccoli è ancora più difficile. Tante domande anche sulla morte, nuove emozioni… e non sempre positive. Non hanno più i loro punti di riferimento quotidiani: la scuola, gli amici, le attività, i loro nonni, la loro passeggiatina per comprarsi anche solo un gelato”.

caterina balivo
Caterina Balivo

“E poi ci sono i bambini isolati da tutto perché magari i genitori non hanno gli strumenti per fare lezioni online o peggio perché la loro scuola non le prevede. Un sorriso a tutte le mamme che sono in casa, chiuse dal 24 febbraio, mentre ripetiamo tipo mantra: “Andrà tutto bene” “ queste le parole pubblicate dalle Balivo su Instagram.

Il messaggio della Balivo commentato da Mara Venier: “Anche noi nonni a non vedere i nostri nipoti…”

Il post diventa virale, in poche ore, molti i like ed i commenti, anche da parte dei Vip. Mara Venier scrive: “Anche noi nonni a non vedere i nostri nipoti…una sofferenza…un abbraccio a te e famiglia!”. Patrizia Pellegrino commenta: “Ciao Cate, sì hai ragione, un abbraccio forte a tutte le mamme e i papà che in questo momento si devono reinventare storie nuove tutti i giorni e che magari non hanno i mezzi per farli studiare…speriamo che tutto passi presto!!”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.