Il mondo delle star di Hollywood ci regala stranezze una dopo l’altra. L’ultima in ordine di tempo che ha incuriosito il gossip è stata una confidenza di Cameron Diaz che ha candidamente dichiarato di non usare deodoranti da circa 20 anni. L’attrice, infatti ha affermato, durante la promozione del suo prossimo film, che secondo la sua esperienza l’odore della pelle basta a non emanare cattivi odori. La sex symbol quarantunenne ha infatti detto che «non credo nei deodoranti che non fanno traspirare. Fanno male, non li uso da 20 anni. Sei puzzolente perché non traspiri, così mantieni tutto l’odore dentro».

Cameron Diaz: "Non uso deodoranti da vent’anni"
Le confidenze di Cameron Diaz alla presentazione del film The Other Woman

Eppure non è l’ultima strana dichiarazione di Cameron, che aveva fatto già discutere quando aveva invitato le donne a non depilarsi. Stranezza questa tutta hollywoodiana, dato che anche Madonna che lo scorso marzo si era fatta fotografare con i peli sotto l’ascella. Un mondo per far palare di sé? O stranezze della vita da star? Intanto negli Usa il nuovo film di Cameron Diaz, “Tutte contro lui-The Other Woman” è appena uscito, mentre a giugno lo vedremo anche in Italia. Ma ancora più atteso è il film Sex Tape, in uscita a luglio negli States e ad agosto nella penisola. La pellicola infatti ci mostrerà l’attrice più hot che mai, con le spinte scene di sesso con Jason Segel.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here