Gossip news 2014 – Un matrimonio privatissimo tenutosi il 23 Agosto 2014 per una delle coppie più belle del panorama cinematografico: quella di Brad Pitt e Angelina Jolie sembra essere una storia da favola, che fa sognare ed entusiasma i fan di tutto il mondo. Il sogno vero e proprio è quello di vederli per sempre insieme anche quando la vecchiaia arriverà, e quindi è difficile pensare ad una loro possibile separazione, eppure loro, maturi e responsabili, ci hanno pensato. E’ per questo che tra i due è stato firmato un contratto prematrimoniale, di cui la rivista americana Star ha svelato qualche segreto.

brad_angelina_contratto_prematrimoniale
I Brangelina hanno stipulato un patto prematrimoniale

Ecco allora cosa potrebbe accadere se i due si lasciassero: i due posseggono un patrimonio di 500 milioni di dollari, a Pitt 240 e ad Angelina 185. I due hanno messo in chiaro anche cosa accadrebbe in caso di tradimento da parte di Brad: ad Angelina spetterebbe la custodia dei figli, che Pitt perderebbe. In caso però di un divorzio nessuno pretenderà nulla dall’altro, ma Angelina potrà chiedere il domicilio prioritario dei figli trascorrendo con loro la maggior parte del tempo, mentre Pitt potrà incontrarli concordando degli incontri settimanali. Se però il tradimento fosse da parte della Jolie, non ci sarebbe nessuna conseguenza. Circa il patrimonio prematrimoniale non sarà toccato nulla, ma quello post matrimoniale è da destinarsi unicamente ai figli.

Ciò che conta per i due quindi è prima di tutto la cura dei figli, farli soffrire il meno possibile qualora la loro storia prendesse direzioni diverse. Un punto su cui i due attori hanno voluto lavorare molto, tanto che pare la data del matrimonio si stata cambiata diverse volte fino a quando non si fosse concordato tutto chiaramente con gli avvocati dei due.

Ad ogni modo si tratta solo di una sicurezza preventiva: siamo certi che il tempo non basterà a distruggere la loro armonia di coppia quanto quella di famiglia felice!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here