Belen Rodriguez vs Virginia Raffaele: “Adesso è troppo”

L’ultimo gossip su Belen Rodriguez? Eccolo. La nota showgirl argentina si è scagliata contro l’imitatrice Virgina Raffale per la sua ultima uscita.

Ma cosa è successo tra Belen Rodriguez e Virginia Raffaele? Cosa ha provocato tanta ira in Belen Rodriguez da additare Virginia Raffaele come “volgare”? Ecco il gossip del momento… Ovviamente se parliamo della comica Virginia Raffaele il motivo di tanta indignazione per Belen Rodriguez sarà a causa di qualche imitazione della showgirl che non le sarà andata giù. Tanto da arrivare proprio ai ferri corti. Lo sketch delle sue imitazioni a “Facciamo che ero io”, lo show in onda su Rai 2, dove Virginia Raffaele ha riproposto uno dei suoi pezzi forti – Belen, appunto – come protagonista. Non sono state le movenze quanto per le battute che avrebbe detto la comica, Belen questa volta si è davvero indignata e in una recente intervista a Libero lo ha detto: «Non mi sta più simpatica quella imitazione, lei ha un talento smisurato, ma se un personaggio ti ha portato al successo lo devi anche rispettare. All’ inizio era leggera, adesso è troppo. È decaduta nella volgarità». Belen Rodriguez non ne può più di essere considerata “solo una mutanda” e soprattutto “volgare”.

Stasera in tv, programmi tv, oggi in tv, cosa vedere oggi in tv, tv, cosa fanno oggi in tv, programmi tv oggi,
Virginia Raffaele imita Belen Rodriguez

Quelle parole che hanno ferito Belen Rodriguez

Virginia Raffaele, in sintesi, stava introducendo per un’altra imitazione, l’attrice romana Sabrina Ferilli ed avrebbe detto più o meno qualcosa del genere: «più o meno vi presento questa attrice che senza fare sesso online è famosa lo stesso. Mi sono sentita ferita», ha sintetizzato la Rodriguez.

Belen Rodriguez gossip pequenos gigantes tv
Belen Rodriguez

Il riferimento è al suo video hard diffuso qualche anno fa girato quando lei aveva 18 anni: «Sono stata male per tre mesi – ha detto Belen – chiusa in casa. Le parole di Virginia Raffaele sono un’offesa alle donne, una di loro si è tolta la vita per la vergogna». Bè se la satira è senza censura a volte si rischia di scivolare davvero troppo giù … e registrare una una caduta di stile. Chissà cosa ne pensa  Virginia Raffaele…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.