Il gossip quanta passione per il pettegolezzo segreto, i vizi e le virtù della nostra società odierna.

Look, trend, corna, amori, tradimenti, foto piccanti, way of doing, social e reality. Studi recenti hanno confermato che il gusto per il pettegolezzo non è un retaggio esclusivo della modernità, ma risale addirittura all’età preistorica. Anche i primitivi amavano il gossip! Il gossip risponde al bisogno innato e spesso inconfessabile di scoprire vizi e virtù non tanto del vicino della porta accanto, ma dei personaggi del mondo dello spettacolo, individui baciati dalla fortuna che incarnano il desiderio segreto di ognuno di noi di uscire dal guscio provinciale ed essere catapultato al centro della scena.

gossip
Gossip

Gossip e reality: un perfetto binomio

Ecco così spiegato il successo dei reality, trasmissione cult del XXI secolo che ci permette di osservare indisturbati i comportamenti di persone comuni o personaggi famosi, costretti a condividere un pezzo della propria vita con perfetti sconosciuti o eterni rivali, su un’isola dal nome impronunciabile o in una moderna prigione dorata.

Il gossip ha una potenza tale da strappare dall’anonimato più completo perfetti sconosciuti per proiettarli alla velocità della luce nell’Olimpo dello spettacolo. E’ stato proprio il Grande Fratello, infatti, a consacrare gli inizi della carriera dello sfortunato Pietro Taricone e di Luca Argentero.

 L’Astro nascente del gossip

Il gossip costruisce il personaggio e permette di intrufolarsi nella sua dimensione privata, concedendo in cambio la notorietà o contribuendo a distruggere un successo consolidato. Il gossip delle registrazioni fuori onda ha innescato la parabola discendente di Flavio Insinna e, in pochi minuti, ha distrutto un’immagine cara agli italiani, costretti a prendere atto del fatto che il generoso dispensatore di denaro, il buontempone dal cuore sensibile non è altro che un piccolo uomo con tanti difetti, capace di esprimere cattiverie gratuite e ingiustificate sul conto di (non più) ignari concorrenti.

Nonostante sia stata promossa una vera e propria crociata in sua difesa, il gossip alimentato dalla querelle con “Striscia la Notizia” ha offuscato la fama del Cavaliere Insinna.

Il gossip non ha età, non è prerogativa esclusiva di giovani tronisti palestrati e di starlette bombastiche estremamente sensibili al fascino del chirurgo plastico. Recentemente, infatti, spopolano sul web le vicissitudini amorose dell’imprenditore cinquantenne Gianluca Vacchi, famoso per il suo refrain “enjoy”, ingegnoso tributo al nonsense, nonché per le peripezie amorose che lo hanno spinto a rifugiarsi tra le braccia della ex Miss Colombia Ariadna Gutiérrez, per ritrovare il sorriso poche ore dopo l’addio a Giorgia Gabrielle.

Ancora oggi molti si chiedono quale particolare abbia contribuito a risvegliare l’interesse gossipparo nei confronti di Vacchi, forse il fatto di aver fatto dei suoi tatuaggi una sorta di status symbol? Abbiate fede, forse prima o poi scopriremo il segreto di tanta inspiegabile notorietà.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here