C’è voluto del tempo, ma Rossella Regina, anche nota come la ‘parrucca rosa’ di ‘Italia’s got talent’, ce l‘ha fatta! Lo aveva annunciato nel corso di numerose interviste: “Vorrei condurre uno show tutto mio“. E così è stato. Un prodotto nuovo, quello che la divertente interprete proporrà a partire dal 9 giugno 2014 in esclusiva sul portale web del quotidiano Il Resto del Carlino. A metà tra un reality show vissuto nel backstage di un servizio fotografico e di una sit-com, ‘Look da Regina’, questo è il titolo del neo contenitore-Web di Rossella che promette certamente sorrisi a volontà, oltre che immagini dove lo stile Haute Couture proposto dal Fashion Stylist Fabio Caserta, coinvolto nell’iniziativa quale deus ex machina della trasformazione del look talentiano di Rossella, viene stemperato da gag estemporanee che sdrammatizzano problematiche di non comune gestione per le vere mannequin, alias problemi di taglia e di qualche ‘rotolino’ di troppo. In esclusiva a GenteVip.

Look da Regina, il nuovo web format in esclusiva per Il Resto del Carlino
Look da Regina, il nuovo web format in esclusiva per Il Resto del Carlino

Rossella hai appena lanciato un nuovo format web, “Look da Regina”, su “ilrestodelcarlino.it”. Di cosa si tratta?

Look da Regina è una sperimentazione nata un po’ per caso, un po’ per gioco, diciamo così…Tutto parte dall’idea di avvicinarsi al mondo della Moda (con tutti i limiti corporei del caso, intendiamoci!) per la realizzazione di alcuni scatti fotografici. Ma ovviamente non essendo nè una modella, nè risultando in linea con lo stile asciutto (non solo fisicamente) e snob dell’ambiente, finisco con il creare un mix che, spero, non mancherà di stupire, quanto ad immagini il cui merito è sia del Fashion Stylist coinvolto, Fabio Caserta, sia delle sue creazioni, oltre che del suo showroom, nonché di tutti i Professionisti dell’immagine coinvolti, dai fotografi Francesca Ruggeri, Lilly Tschantret e Luca Gamberini al videomaker Lorenzo Dalle Donne.

Non è la prima volta che punti il dito contro il tuo fisico…

Ma non è un processo all’intenzione… (di mangiare meno, per altro!?!)…ah ah ah! Io parto dal presupposto che bisogna cercare di sentirsi bene con se stessi anche a prescindere da qualche chilo/rotolo/ di troppo! Uno: non siamo tutti destinati a fare le indossatrici, grazie al cielo, aggiungo! Due: viviamo in uno dei Paesi, se non IL Paese, dove si mangia meglio al mondo! Tre: hanno inventato anche i tessuti elastici, oltre che le taglie comode! Quattro: mi sento più felice dopo aver mangiato di gusto con la comitiva solita degli amici, piuttosto che dopo essermi impegnata a soffrire di stenti (la faccio esagerata), mesi e mesi, in preparazione della prova costume su una spiaggia, magari pure deserta, dei Tropici (pensiero veramente fantastico, visto che io e il sole siamo due entità parallele!!) Cinque: Rossella Regina deve continuare ad essere rotondetta così com’è ed è sempre stata, altrimenti…non sarebbe la stessa persona!! Morale (da ripetersi anche dinanzi ad uno specchio): Così è, se vi pare e piace…e si no, GIRATEVE!  

Quante puntate saranno e come sarà possibile seguirti?

Il format prevede, complessivamente, 4 puntate che verranno pubblicate in esclusiva sul portale de ‘Il Resto del Carlino’ (ilrestodelcarlino.it) a partire dal 9 giugno, e per tutti i restanti lunedì del mese. Quindi, basta segnarsi in agenda i 4 appuntamenti e navigare il sito del Carlino, piuttosto che il mio personale (www.rossellaregina.it) con pagine pubbliche social annesse.

A quale pubblico è destinato?

‘Look da Regina’ è un web-show adatto a qualsiasi fascia d’età. L’importante è che gli spettatori si siano sintonizzati con la voglia di divertirsi, il resto viene da sè!

Dopo questo progetto hai altri programmi che vorresti anticipare ai lettori di GenteVip?

Non vi nego il desiderio di ‘bissare’ con altre produzioni, magari solo TV, o anche radio, perchè no…!?! E confido che il folto stuolo di professionisti con cui ho avuto a che fare finora e grazie a cui sono riuscita a realizzare anche ‘Look da Regina’ continui a collaborare pro-attivamente ai miei progetti visionari.

LASCIA UN COMMENTO