E’ uno dei divi del piccolo e grande schermo più amato e richiesto dagli italiani ma nonostante faccia pochissima vita mondana, GenteVip é riuscito a incontrarlo e a intervistarlo. Gabriel Garko, tornato di recente su Canale 5 con la fiction Rodolfo Valentino, in occasione di un esclusivo galà organizzato al Centro Palatino di Roma in onore del suo ultimo progetto televisivo, si è raccontato al nostro sito con grande disponibilità, accompagnato dal suo immancabile fascino.

Gabriel Garko intervista esclusiva a GenteVip
Gabriel Garko intervista esclusiva a GenteVip

Nella tua ultima fiction, Rodolfo Valentino, hai portato in scena il mitico seduttore, attore e ballerino di origini pugliesi…

Un personaggio straordinario, all’interno di un progetto di cui vado fiero. Non dimenticherò mai la lunga lavorazione della fiction, che in questo caso è come fosse composta da tre inizi e tre fini, visto che sono state ben tre le location in cui l’abbiamo girata, sia in Italia, ma anche all’estero. Abbiamo infatti girato delle scene in America, a Los Angeles mentre altre in Bulgaria.

Non possiamo non parlare del gran polverone suscitato legato alla censura del tuo nudo integrale

Dico semplicemente che è una ripresa di nudo integrale, ripresa lateralmente, davvero molto bella e delicata. Una scena elegante, ideale per simboleggiare la svestizione di Rodolfo Guglielmi e la vestizione di Valentino.

Cos’hanno in comune Rodolfo Valentino e Gabriel Garko?

Forse la parziale incapacità di capire se, chi ti circonda, è lì perchè realmente interessato alla tua persona o a cosa rappresenti pubblicamente. Ma anche quel pizzico di malinconia…

Qualche giorno prima della messa in onda di Rodolfo Valentino sei andato a presentarlo ad Amici di Maria De Filippi

In quell’occasione, mi sono esibito in un tango davanti al pubblico. E per me, che non sono certo un ballerino, non è stata un’impresa da poco. Durante le riprese se avessi sbagliato avrei potuto tranquillamente ripetere la scena, durante un’ospitata televisiva non avrei potuto fare altrettanto. Però devo ammettere che è andata bene.

Una curiosità: in questo momento sei innamorato?

Sì, nella sfera amorosa le cose vanno alla grande. Sono davvero felice.

La tua ex, Manuela Arcuri, è incinta del suo primo figlio. A te piacerebbe diventare padre?

Non amo programmare determinate cose. Per il momento mi dedico ai miei nipotini, che adoro, e faccio i miei più sentiti auguri per la cicogna in arrivo alla mia amica e collega Manuela Arcuri.

LASCIA UN COMMENTO