Charlton Valentine non è certo un nome comune e forse a tratti lo si può trovare anche bizzarro, ma è probabile che questo non sia un problema quando sei il figlio di Robbie Williams. Perché è proprio del suo primo figlio maschio, nato il 28 ottobre scorso, che stiamo parlando. In effetti il nome non è stato per niente scelto a caso, il cantante lo ha chiamato come il grandissimo attaccante inglese Bobby Charlton. Promessa mantenuta per l’ex Thake That che tempo fa aveva dichiarato che per la scelta del nome, se fosse stato un maschio, avrebbe attinto alla sua seconda passione oltre la musica: il football. Il lieto evento è stato definito il primo parto social vip. La star ha permesso ai fan di condividere con lui tutti i momenti del travaglio. Foto e video sono stati diffusi sul web. Abbiamo visto prima uno scatenato Robbie Williams in sala parto dove ha improvvisato per la moglie un vero e proprio show cantando e ballando e ora, anche per annunciare il nome del figlio, ha scelto di farlo con un’altra simpatica clip.

Robbie Williams, il figlio si chiama Charlton Valentine
Robbie Williams, il figlio si chiama Charlton Valentine

Nel video, molto ironico e scherzoso, Robbie Williams è seduto sulla sedia a rotelle, che generalmente viene utilizzata per facilitare le neomamme, con in braccio il suo pargoletto. La moglie, Ayda Fields, è invece intenta a spingerlo stando allo scherzo. E’ stato questo il modo in cui la coppia ha deciso di annunciare il nome del secondo figlio. Adesso la loro primogenita Theodora Rose, nata il 18 settembre del 2012, avrà finalmente un compagno di giochi (o qualcuno con cui bisticciare, ma è giusto così!).

Rinnoviamo i nostri auguri ai neogenitori, aspettandoci da un momento all’altro altre riprese o foto che ci possano mostrare come andrà avanti la loro esperienza. Nato da appena qualche giorno, Charlton è già sotto i riflettori! Diciamo che a differenza di altre coppie, questa non è  troppo legata alla privacy!

LASCIA UN COMMENTO