Gossip Vip – A nessuno sono sfuggiti gli eccessi che caratterizzano ormai le esibizioni quanto la vita quotidiana di Miley Cyrus. La popstar, che rimpolpa i suoi profili social di scatti provocanti e piuttosto espliciti, non nasconde però le problematiche che si celano dietro questo suo atteggiamento trasgressivo. Dopo tante supposizioni che la volevano psicologicamente provata, è stata la protagonista in questione a parlare al magazine Marie Claire di questi suoi problemi. Lo snodo di partenza è ovviamente costituito dalla sua esperienza nei panni di Hannah Montana, che l’ha catapultata nel mondo dello spettacolo non senza difficoltà.

Gossip Vip, Miley Cyrus e le difficoltà derivate dell’essere Hannah Montana

miley cyrus Gossip Vip
Miley Cyrus

“Dovevo apparire come qualcuno che non ero, e questo mi ha causato anche qualche disturbo di accettazione del mio corpo. Dovevo essere carina ogni giorno per così tanto tempo, che quando non ero impegnata nello show finivo col domandarmi, “Ma io chi ca**o sono veramente?” 

La sua perdita di identità e di chiarezza sulla sua persona si riversa chiaramente su un comportamento che tanto spesso ha sconvolto il pubblico e indotto i fan a preoccuparsi. Non si tratta solo di prese di posizione o moralismi, ma sincero dubbio sullo stato di salute della ragazza che troppo repentinamente si è immersa in un mondo fatto di abiti succinti e scatti hot. Ma come Miley stessa afferma, andando oltre la sua immagine nuda, tutti potrebbero notare quanto i suoi occhi siano tristi, anche più della sua voce e delle sue canzoni. Sicuramente, in questa confessione al giornale, il lavoro a Disney Channel ha costituito il fulcro della sua autoanalisi. La popstar ha così continuato, svelando le sue debolezze:

“Sin da quando avevo 11 anni, mi dicono “Ora sei una popstar!”. Che vuol dire “devi essere bionda, devi avere i capelli lunghi e indossare abiti stretti e scintillanti”. Ma io sono una ragazza piccola e fragile che interpretava una sedicenne con una parrucca e una tonnellata di trucco…Ogni mattina mi tiravo su a botta di caffè: dovevo solo andare avanti, essere tosta, essere forte. Mi è successo davvero di tutto su quel set”

Miley Cyrus: c’è molto di più oltre le provocazioni

Gli effetti di quanto accaduto ad una lei più piccola si vedono oggi e questo sembra essere solo un accenno delle tante cose che la sua figura modaiola e irriverente cela.

LASCIA UN COMMENTO