Gossip news: Fiocco rosa per Giorgia Meloni, finalmente è diventata mamma. Il 16 settembre è nata la piccola Ginevra.

Gossip news: Giorgia Meloni riesce ad essere al centro delle critiche anche in un momento di gioia. Dopo un’estate d’amore la Meloni e il compagno Andrea Giambruno hanno coronato la loro unione con l’arrivo di GinevraGiorgia Meloni è finalmente mamma.

Gossip news, Giorgia Meloni, Giorgia Meloni mamma,
Giorgia Meloni: Ginevra Giambruno

L’annuncio della nascita della piccola è arrivato attraverso un post su Facebook di Giorgia Meloni, una foto che mostra i piedini di Ginevra con delle scarpette rosa cucite a mano. “Questa notte finalmente è nata Ginevra. E io voglio dire grazie. A Dio, per questo dono che ho scoperto di aspettare il giorno del mio compleanno. Ad Andrea, perché non avrei potuto avere uomo più straordinario al mio fianco. A mia sorella Arianna, perché ti sa stare vicino come nessuno. Al personale ostetrico, medico e sanitario che mi ha assistito, per la professionalità e l’umanità straordinarie di cui sono capaci. Agli amici, tanti e sinceri, che non sono mancati neanche stavolta. E a lei, Gigì, perché la sua nuova vita è anche la mia”.

Gossip news, Giorgia Meloni, Giorgia Meloni mamma,
Giorgia Meloni

Il giorno più bello di Giorgi Meloni però è stato accompagnato da qualche critica. Secondo qualcuno infatti avrebbe partorito l figlia Ginevra in Svizzera. Anche in questo caso la Meloni non fa tardare la sua risposta sui social. “Voglio dire ancora una volta grazie a tutto il personale ostetrico, medico e sanitario dell’ospedale San Camillo – Forlanini di Roma, che mi ha aiutata a far nascere la piccola Ginevra. Diversamente da quanto scrive qualcuno, cioè che avrei partorito in Svizzera (la gente non sta bene) io mi fido della sanità pubblica italiana e del suo personale umano, spesso costretto a lavorare in condizioni non proprio eccellenti. Grazie ancora a tutta la squadra, a partire da Gabriella e Paola, medici e amiche. Rifarei la stessa scelta cento volte e la consiglio a tutte le future mamme”.

LASCIA UN COMMENTO