Habemus datam! Il matrimonio più atteso di Hollywood sarà celebrato venerdì 12 settembre e vedrà convogliare a nozze George Clooney e Amal Alamuddin. Arriva la notizia ufficiale contro coloro che ritenevano improbabili i fiori d’arancio per l’attore americano, che più volte si era ripromesso di non risposarsi mai più. George infatti, 53 anni, ha già un divorzio alle spalle con la collega Talia Balsam con la quale fu sposato dal 1989 al 1993, anno in cui si ripromise di rimanere celibe per tutta la vita. L’incontro con l’avvocato più sexy d’Inghilterra ha evidentemente scombussolato tutti i piani dell’affascinante Clooney. Amal, 36 anni, riesce nell’impresa nella quale sono fallite Elisabetta Canalis e Stacy Kleiber prima di lei.

George Clooney e Amal Alamuddin hanno fissato la data del matrimonio
George Clooney e Amal Alamuddin hanno fissato la data del matrimonio

Il matrimonio si terrà in Italia, segno che Clooney ama davvero il nostro paese. L’incantevole cornice della villa sul lago di Como non sarà la location prescelta, dato che un’amica dell’avvocato fa sapere al Daily Mail che la Alamuddin la ritiene un luogo dove è impossibile controllare i paparazzi. Per ora, dunque, non è stato fatto il nome del paesino italiano dove la coppia diventerà marito e moglie, anche se quella casa in Lunigiana acquistata da Clooney fa pensare alla Toscana come opzione. Se la cerimonia sarà nel nostro paese, i festeggiamenti saranno replicati a Londra, con un party mondano da vere star e il Libano, il paese originario di lei dove vive ancora la famiglia Alamuddin. Freschi di party a Malibù con gli amici holliwodiani i futuri sposini staranno progettando l’evento nei minime dettagli, aspettiamo quindi ulteriori rumors in vista della fatidica data.

LASCIA UN COMMENTO