Tv e ultime notizie Gossip news Antonio Spagnolo il chirurgo conquista il pubblico di Selfie Le cose cambiano.

Tv e Gossip news: Il chirurgo Antonio Spagnolo approda a Selfie – Le cose cambiano, teatro di rinnovamento e cambiamento del proprio essere. Nel nuovo format televisivo creato da Simona Ventura si presentano persone per risolvere i problemi più svariati, dai più piccoli ai più grandi.

Antonio Spagnolo Selfie le cose cambiano
Antonio Spagnolo e Paola Caruso Selfie le cose cambiano

Dall’estetica all’interiorità, in qualche modo si cerca di cambiare se stessi. Un’operazione resa possibile anche da una presenza confortante e decisiva all’interno del programma. Si tratta del chirurgo Antonio Spagnolo conosciuto molto bene nel mondo del gossip.

Tv e Gossip news: ecco chi è il chirurgo plastico Antonio Spagnolo di Selfie Le cose cambiano

antonio spagnolo, roberto bolle, gossip news, news, tv e gossip, selfie le cose cambiano,
Il bacio tra Antonio Spagnolo e Roberto Bolle

Antonio Spagnolo è noto alla cronaca rosa per aver avuto una relazione con il ballerino italiano Roberto Bolle. Una storia finita da poco tempo. Fino ad un anno fa i due si baciavano e vivevano una relazione intensa, come testimoniato dalle foto esclusive del settimanale Chi. Un personaggio che piace dal punto di vista professionale, ma anche e soprattutto sul piano estetico.

Lui ricorda così la sua relazione: “Quello che c’è stato tra me e Roberto è sotto gli occhi di tutti. Lo avete visto e non c’è niente di male, niente di cui vergognarsi. E’ stata una passione, anzi, direi un grande desiderio di conoscersi. Il nostro è stato un bell’inizio, ma è andato a morire da solo. Quando sono uscite quelle foto ci siamo sentiti al telefono. Entrambi eravamo agghiacciati. Io non ho passato delle belle ore e nemmeno Roberto credo, anche se con me non ha commentato”. Antonio Spagnolo, intanto, ha già conquistato il pubblico di Selfie – Le cose cambiano. Dopo appena due puntate.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here