Amici 16 puntata 13 gennaio 2017 Real Time: Riccardo va in sfida!

Ecco cos'è accaduto nell'ultima puntata della settimana del daytime di Amici 16

Amici 16 – 2017 ultime novità. La puntata di venerdì 13 gennaio rivela di un incontro esclusivo tra ballerini. Riccardo va in sfida.

Amici 16 novità – Amici 16 arriva all’ultima puntata del daytime di questa settimana. Domani sabato 14 gennaio andrà in onda la prima puntata dell’anno del pomeridiano di Amici 16. Puntata registrata ad inizio anno. Tra sfide a squadre e competizioni singole. Cosa accadrà? Possiamo dirvi, invece, quello che è accaduto oggi venerdì 13 gennaio.

amici 16, novità, amici, puntata, real time, daytime,
Marta Amici 2017

C’è stato l’incontro esclusivo tra il ballerino Sebastian e il ballerino professionista Giuseppe Giofrè: i due si sono incontrati e il primo ha deciso che vuole seguire le orme del secondo: “I sogni si possono realizzare”, gli rivela Giofré. Ma è successo anche altro.

Amici 16 novità puntata 13 gennaio 2017: Riccardo finisce in sfida. Ecco perché!

amici 16, novità, amici, puntata, real time, daytime,
Riccardo Amici 2017

Nella puntata di venerdì 13 gennaio di Amici 16 la notizia è la punizione riservata a Riccardo. L’allievo è stato punito dalla produzione per essersi tolto il microfono ed aver, di fatto, violato il regolamento interno della scuola.

Anche Marta appare infastidita per non essere stata ancora schierata in alcun speciale del sabato. Arriverà la sua ora?

Intanto, lo stesso Riccardo e Lo Strego iniziano a capire chi schierare nello stesso speciale del sabato. Così propongono di scrivere su un bigliettino chi vorrebbero eliminare. Raffaella è tra le più votate per Gli Streghi, mentre dall’altra parte i più votati sono stati Marta e Mike Bird. Anche in questo caso le polemiche non sono mancate. Sui social è già partito l’hashtag #vogliamomikebirdalserale. I fan si sono già schierati.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.