Monica Bellucci è stata scelta per essere la nuova madrina di uno degli appuntamenti più famosi riguardanti il cinema: il Festival di Cannes 2017. Non è la prima volta che l’attrice italiana partecipa in questo particolare ruolo.

Nella prossima edizione del Festival di Cannes avremo modo di ammirare la splendida attrice italiana Monica Bellucci. Monica parteciperà alla notissima manifestazione in qualità di madrina. La regia sarà presieduta dal regista Pedro Almodovar. Ritorna come madrina al Festival di Cannes, dopo esserlo già stata. Quest’anno, la nota manifestazione cinematografica si terrà il prossimo 17 e 18 maggio nella sua settantesima edizione. La cinquantaduenne è già stata madrina del Festival del 2003 e, quest’anno, prenderà il posto che lo scorso anno è stato occupato da Laurent Lafitte e Lambert Wilson.

Monica Bellucci
Monica Bellucci a Cannes 2017

Monica Bellucci di nuovo madrina al Festival di Cannes 2017.

Tante volte, Monica Bellucci, ha partecipato al Festival di Cannes. La prima volta è stata nel 2000; ci è tornata nel 2002, con il film hot Irreversibile. Poi, è stata anche membro della giuria, nel 2006. E’ tornata come ospite per Una storia italiana e, successivamente, ne ha fatto di nuovo parte nel 2014, rappresentando Le Meraviglie di Alice Rohrwacher, film in cui ha recitato in un piccolo cameo.

Monica Bellucci, cannes 2017,
Cannes 2017, Monica Bellucci

Attualmente sta per uscire al cinema il suo film On the Milky Road, recentemente presentato a Venezia. Le sue apparizioni al Festival di Cannes non si fermano qui: anche quest’anno sarà presente, di nuovo in qualità di madrina, in tutto il suo splendore.

close

Iscriviti alla NewsLetter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie pubblicate da GenteVip

Manteniamo i tuoi dati riservati e condividiamo i tuoi dati solo con terze parti che rendono possibile questo servizio. Leggi la nostra politica sulla privacy.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.