Sfuggire ai paparazzi è probabilmente il secondo mestiere che un attore deve saper svolgere bene, e probabilmente Scarlett Johansson è al momento l’attrice che meglio ci è riuscita. Certo non ha potuto nascondere la gravidanza, gli impegni di lavoro e le kermesse cinematografiche non gliel’hanno permesso, e neppure il suo fidanzamento con il giornalista francese Romain Dauriac, ma il matrimonio Scarlett è riuscita quasi a tenerlo per sè. Sì, perché pare che la coppia si sia felicemente sposata il 1 Ottobre a Philipsburg, nel Montana, poco dopo la nascita della loro figlia Rose Dorothy.  Nessuna conferma però da parte dei diretti interessati.

Scarlett Johansson matrimonio con Romain Dauriac celebrato in gran segreto
Scarlett Johansson e Romain Duriac matrimonio in segreto

Scarlett Johansson matrimonio: L’attrice beffa i paparazzi e sposa Romain Dauriac in gran segreto

Qualunque sia stata la location una cosa è certa: Scarlett è riuscita ad avere la meglio sui paparazzi e lo ha fatto anche furbescamente, aveva infatti annunciato ufficialmente che ci sarebbe stato il suo matrimonio il 19 Luglio, durante la cena organizzata dalla star tv Martha Stewart. Insomma l’attrice ha lanciato il dado, creando anche un po’ di attesa e puntando quanto basta i riflettori su di lei fino a quando alle ripetute domande su date e location del grande evento, ha tagliato corto: “Il nostro piano è quello di sposarci… ad un certo punto!”. E così la bella bionda ha lasciato nel mistero tutte le riviste e i paparazzi, e solo oggi è giunta la notizia che Scarlett sull’altare ci è già andata.

L’attrice non ama l’attenzione dei media, anzi in occasione dell’uscita di “Captain America – The Winter Soldier” non mancò di sottolineare la grave situazione attuale che sta portando alla totale perdita di privacy: “All’inizio la gente ha pensato che non c’era nulla di male a essere osservati, ora invece dice: “Ma come, ognuno dovrebbe avere la propria privacy!” Adesso vogliono riaverla indietro ma io non credo che sia qualcosa che riavranno mai…”. Lei però la sua lotta alla privacy un po’ è riuscita a vincerla.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here