Dopo le botte ricevute a Jay-Z nell’ormai celeberrimo ascensore di New York da Solange Knowles, la sorella più piccola e meno famosa di Beyoncé, è arrivata la chiarificazione dai diretti interessati. In realtà sulla vicenda non è proprio stata fatta luce, dato che la famiglia di star è decisamente gelosa nel difendere la propria privacy. Nel comunicato stampa che è stato diffuso, infatti, si mira a mettere a tacere la situazione senza dare ulteriori spiegazioni dell’evento. Il tono usato inoltre sembra essere abbastanza freddo e glaciale nel punto in cui Beyoncé ricorda che la sorella non fa uso di alcol o di droga e che l’impeto d’ira non è da attribuirsi a nessuna sostanza.

jay-z-solange-beyoncè
Beyoncè, pace tra Jay-Z e Solange

Jay Z e Solange si sono chiariti, siamo una famiglia, capitano queste cose e ci vogliamo bene” ed ancora “Sono state molte le speculazioni e le ipotesi su cosa abbia scatenato l’infelice incidente, Solange non era ubriaca, né ha avuto un comportamento sopra le righe per tutta la sera. La cosa più importante comunque è che la nostra famiglia abbia saputo affrontare il problema. Jay e Solange si sono presi ciascuno la propria parte di responsabilità per quello che è successo”. Ed infine la cantante invita a lasciare tutto alle spalle e a dimenticare, come lei ed il marito hanno assicurato di aver già fatto.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here