La morte dell’amato cagnolino Floyd è stato davvero un brutto colpo per la cantante Miley Cyrus  Dopo giorni e giorni passati chiusi in casa a piangere, Miley ha deciso di esorcizzare il dolore organizzando un party. Non una festa qualunque considerato l’estro e la trasgressione che ormai hanno preso pieno possesso dell’ex stellina Disney. Per la precisione Miley Cyrus ha organizzato un tatoo party, dove tra un drink e un ballo ci si poteva fermare a fare un tatuaggio. Ovviamente a dare l’esempio ci ha pensato la padrona di casa, Miley Cyrus, che si è fatta disegnare su un fianco l’immagine dell’amato cane Floyd. Non contenta, nelle fotoche documentano la festa, pubblicate su Instagram, si vedono due amici della cantante con lo stesso tatuaggio, che raffigura il cane scomparso e sempre sul fianco. Che Miley Cyrus abbia costretto i suoi amici? Probabile.

miley-cyrus-nuovo-tatoo Miley Cyrus si fa un nuovo tatuaggio in onore del cane Floyd
Miley Cyrus, un nuovo tatoo si aggiunge alla sua collezione

Ovviamente, negli scatti postati oltre al nuovo tatuaggio, Miley Cyrus ci ha tenuto a mostrarsi anche in topless. In una foto mentre si vede il tatuatore intento a lavorare il suo disegno, la cantante 21enne ha alzato la maglietta anche se un capezzolo è stato coperto con un effetto grafico. Il party, condita da parecchio uso di marijuana, si è svolta il giorno 4 luglio, festa dell’Indipendenza americana. Questa è solo l’ennesimo colpo di testa, messo accuratamente in mostra, di Miley Cyrus che in quest’ultimo annosta  facendo di tutto per farsi notare, nel bene e nel male. Più nel male, per essere precisi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here