Dopo il parto che ha dato alla luce il suo secondo bambino Megan Fox ha voluto dimostrare a tutti i suoi fan non solo di stare bene, ma anche come una star del suo calibro sappia essere in gran forma negli impegni che immancabilmente richiede la maternità: l’attrice americana ha infatti condiviso un selfie con i suoi fan su Instagram, dove appare bellissima e soprattutto senza un filo di trucco. Foto che dimostra quanto sia autentica e naturale la sua bellezza, che potrebbe persino fare a meno tutti i ritocchi e gli accorgimenti che le richiede il mondo del cinema, e che nel suo caso non fanno che valorizzare il suo bellissimo viso.

Megan Fox e il selfie al naturale su Instagram che fa impazzire il web
Megane Fox senza trucco su Instagram

Non solo il suo fisico, ma anche il suo viso e i suoi occhi di ghiaccio catturano i sogni e i desideri dei fan, che hanno praticamente invaso l’account dell’attrice con commenti di apprezzamento oltre che ai classici like giunti in poco tempo a 15mila. In seicentosessanta mila a salire si sono fiondati per commentare la sua bellezza unica e rara, insomma la Fox ha scatenato un vero e proprio assalto.

Impegnata sempre al cinema, l’attrice però si sta anche godendo ancora una volta le gioie della maternità al fianco del bellissimo marito Brian Austin Green, di dodici anni più grande di lei e anche lui attore molto noto e amato. I due hanno convolato a nozze quattro anni fa, e dopo qualche anno da dedicare al loro amore e al lavoro hanno deciso poi di mettere su famiglia: un impegno importante quanto il cinema per Megan Fox, che proprio in una recente intervista ha sottolineato quanto l’essere mamma oggi sia il mestiere più difficile per una donna, specie quando si è dedite molto al lavoro come lei.

Attualmente la rivedremo presto sul grande schermo ne “Le Tartarughe Ninja”, diretta ancora una volta da Michael Bay: il film sarà in Italia a Settembre, e chissà che la promozione non la porti anche in Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here