Ennesima bravata notturna per Mario Balotelli che non riesce proprio a tenersi lontano dalla stampa scandalistica durante le sue uscite milanesi. Questa volta a riportare la notizia è il giornale Diva e Donna e vedrebbe come coprotagonista della vicenda anche Enoch, il fratello di Supermario. I due sarebbero stati protagonisti di una rissa fuori dalla discoteca Hollywood, su Corso Como, famosa per essere abituale ritrovo di vip e calciatori. La notte in questione, invece, risalirebbe a quella tra il 4 e il 5 maggio, subito dopo la vittoria del derby da parte del Milan. Mario, infatti, dopo aver passato una serata di baldoria nel locale, si sarebbe recato alla macchina dove si sarebbe accorto di non avere più il cellulare con sé. A quel punto sarebbe partito l’inseguimento del ladro, un ragazzo di colore che si trovava sul luogo, contro il quale Balotelli non aveva prove.

mario-balotelli-e-enoch-rissa-discoteca-hollywood-milano
Mario Balotelli e il fratello Enoch rissa discoteca Hollywood di Milano

La scena che si sarebbe presentata ai testimoni è quella di un pestaggio iniziato ma evitato da parte del calciatore milanista ai danni dell’accusato. Infatti Mario ed Enoch non si sarebbero fatti problemi a mettere al muro il presunto colpevole e ad iniziare una rissa contro gli amici di quest’ultimo. A questo punto le dinamiche della vicenda appaiono confuse, ma resta il fatto che la rissa si sarebbe conclusa con l’arrivo dell’ambulanza. Sempre secondo alcune testimonianze l’attaccante rossonero sarebbe apparso fuori di sé, rabbia per il presunto furto o alcol? Vera o fittizia che sia la notizia, in ogni caso questa per Balotelli è solo pessima pubblicità in vista dell’inizio del Mondiali di Calcio 2014.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here