Continua la trafila legale che vede contrapposti Raffaella Fico e Mario Balotelli per le questioni riguardanti la piccola Pia, nata il 5 dicembre 2012. Dopo il test del DNA che ha garantito la paternità di Supermario, i due genitori sono alle prese con le udienze inerenti le visite del padre alla piccola. Del resto il calciatore ha conosciuto la figlia solo un mesetto fa in uno spazio messo a disposizione del Tribunale dei Minori di Napoli, e adesso il giudice sta lavorando per garantire a Pia la serenità che le spetta. Per il momento solo ieri mattina il Tribunale di Brescia ha deciso che Balotelli dovrà e potrà rivedere la figlia per una seconda volta prima della partenza per il Brasile. Pare, invece, che alla prossima udienza verrà trattata a spinosa questione degli assegni di mantenimento.

Mario Balotelli e Raffaella Fico di nuovo in Tribunale
Raffaella Fico e Mario Batotelli in Tribunale per Pia

Mario si è presentato davanti al giudice con un outfit casual ma elegante, gilet e camicia bianca. La Fico, invece, indossava giacca di pelle, maglia bianca aderente come il jeans, e soprattutto aveva un’espressione tesa e muso lungo. All’uscita dal Tribunale la showgirl campana è scappata evitando accuratamente i giornalisti, invece il calciatore del Milan si è intrattenuto a firmare qualche autografo. A parlare solo uno dei legali di Balotelli, Alessandra Capuani, che ha dichiarato “siamo a buon punto nella ricerca della massima collaborazione tra genitori”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here