Qualche mese fa era solo un dubbio, anche se molto visibile – vi ricordate le foto che l’avevano beccata in centro per Milano? -, ma oggi possiamo ben dire che è una certezza: Marica Pellegrinelli raccontandosi in un’intervista al settimanale Grazia non nasconde più la sua gravidanza. “Aspetto un maschietto che nascerà a metà Marzo. Sul set ero già al quarto mese“, questa la confessione di Marica Pellegrinelli che arriva però al giornale a grande sorpresa via sms.

Marica Pellegrinelli confessa: "Aspetto un bebè da Eros e sarà un maschietto!"
Marica Pellegrinelli è di nuovo incinta, il bambino nascerà a marzo

Una ragazza davvero imprevedibile possiamo dire, la moglie di Eros Ramazzotti. Il cantante diventerà così papà per la terza volta: un desiderio quello di mettere su famiglia che la coppia condive e che oggi inizia quindi a prendere forma ancora di più, dopo l’arrivo della piccola Raffaela Maria. Eros inoltre il 28 ottobre scorso ha compiuto 51 anni, vissuti a tutta musica e ha colto l’occasione per festeggiare anche i 30 anni di carriera con la raccolta di successi “Eros 30“.

“La famiglia per me viene prima di tutto. E per Eros, in fondo, è lo stesso: resiste un paio di settimane, poi sente il bisogno di vedere la bimba e stare con noi”, racconta una Marica Pellegrinelli che vive con grande naturalezza la gravidanza, prestandosi ad un servizio fotografico sensuale, che la presenta in una splendida forma. D’altronde nonostante ora l’impegno da mamma non potrebbe mai separarsi da un lavoro che fa da quando aveva soli 12 anni, anche se all’inizio racconta che non è stato facilissimo lasciarsi andare, e accettare di avere sempre gli sguardi addosso per la sua quarta di reggiseno.

E aggiunge che fosse per lei rinuncerebbe all’eccessivo make up, ma quando poi ti inizi a vedere in un certo modo è difficile accettare che le foto a sorpresa ti ritraggano troppo al naturale. Ad ogni modo la vera essenza della Pellegrinelli è quella di essere quanto più semplice possibile: “Sarà che per lavoro ho iniziato presto col make up. La verità è che se fosse per me, andrei in giro senza. Però mi rendo conto che un po’ serve, perché poi mi arrabbio quando qualcuno mi fotografa e sembro tremenda”.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here