Madonna e Brahim Zaibat foto

Il rapporto tra Madonna e il nuovo fidanzato Brahim Zaibat sembra andare a gonfie vele. Il ballerino francese, ha raccontato al settimanale “Grazia” come è sbocciato l’amore con la pop star (video youtube),  il primo incontro e la naturalezza che lo ha caratterizzato. Lui è abituato ad avere a che fare con cantanti famose, per cui l’ imbarazzo non c’è stato quasi per niente.  Tutto è cominciato il 22 settembre scorso, durante il lancio della sua collezione pret-a-porter. Ha eseguito un assolo sulle note di “Material Girl” e  poi lei gli si è avvicinata per complimentarsi dello show.
 

“Non è stato come conoscere un mostro.  E’ solo una donna, come tutte le altre. E’ un’artista straordinaria e di fama mondiale, ma soprattutto una donna. Non è stato il primo personaggio vip che abbia mai conosciuto. Ero felice di incontrarla, ma per niente stressato dalla cosa…” Insomma, Zaibat non era così spaventato. E, difatti, il loro legame si è fatto sempre più stretto, finché il ballerino non è diventato il nuovo toy boy di Madonna. Diciamo così  perché lui ha 24 anni e lei, invece, ben 52 e il gossip in queste situazioni ci sguazza. Ma il ballerino, di fede musulmana, mentre la cantante  è seguace della Kabbalah, appare sereno e dice  “Madonna ha pure otto anni in più di mia madre, ma rimango fiducioso sul nostro futuro insieme. Inoltre è un’appassionata di danza, da bambina voleva diventare una ballerina. Questa è un’altra cosa che abbiamo in comune”. 


Speriamo che il motivo del legame di Brahim Zaibat con Madonna non sia un modo per cercare la notorietà, proprio come è stato per l’ex fidanzato Jesus Luz, che adesso tra sfilate e dj set sta guadagnando tantissimo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here